Diocesi di Hengyang

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Hengyang
Dioecesis Hemceuvensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Changsha
Titolare sede vacante
Sacerdoti 23 di cui 12 secolari e 11 regolari
525 battezzati per sacerdote
Religiosi 3 uomini, 23 donne
Abitanti 3.000.000
Battezzati 12.085 (0,4% del totale)
Superficie 30.000 km² in Cina
Erezione 23 luglio 1930
Rito romano
Indirizzo Catholic Mission, Pei-Men, Hengyang, Hunan, China
Dati dall'Annuario Pontificio 2002 riferiti al 1950 * *
Chiesa cattolica in Cina

La diocesi di Hengyang (in latino: Dioecesis Hemceuvensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Changsha. Nel 1950 contava 12.085 battezzati su 3.000.000 di abitanti. È attualmente sede vacante.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende parte della provincia cinese di Hunan.

Sede vescovile è la città di Hengyang.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il vicariato apostolico di Hengzhou (Hengyang o Hengchow) fu eretto il 23 luglio 1930 con il breve Ex hac di papa Pio XI, ricavandone il territorio dal vicariato apostolico di Changsha (oggi arcidiocesi).

L'11 aprile 1946 il vicariato apostolico è stato elevato a diocesi con la bolla Quotidie Nos di papa Pio XII.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 1950 su una popolazione di 3.000.000 di persone contava 12.085 battezzati, corrispondenti allo 0,4% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 12.085 3.000.000 0,4 23 12 11 525 3 23

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi