Digitalis ferruginea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Digitale bruna
Digitalis ferruginea
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Lamiales
Famiglia Scrophulariaceae
Tribù Digitaleae
Genere Digitalis
Specie D. ferruginea
Nomenclatura binomiale
Digitalis ferruginea
L.

La digitale bruna (Digitalis ferruginea L.) è una pianta erbacea della famiglia delle Scrophulariaceae.

Morfologia[modifica | modifica wikitesto]

La digitale bruna una pianta erbacea perenne.

Le foglie sono lanceolate, a margine intero o dentellato con una peluria sui bordi. Nella zona fiorale le foglie si trasformano in brattee verdi, lunghe e lineari.

Il fusto è dritto può raggiungere una altezza di 1.20 m.

I fiori di colore ocra hanno la caratteristica forma di un dito che dà il nome alla pianta digitalis (da dito).

Il frutto è una capsula che giunto a maturità si apre liberando numerosi semi molto piccoli (0.1-0.2 mm)

È tra le piante italiane più velenose!

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nei boschi e nei prati dell'Europa e dell'Asia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica