Dieta di Spira (1544)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La quarta Dieta imperiale di Spira, nota anche come la Dieta del 1544,[1] è stato un incontro dei principi del Sacro Romano Impero, convocati il 20 febbraio 1544[1] da Carlo V Imperatore, tenutasi nel 1544 nella libera città imperiale di Spira, ora l'attuale Speyer in Germania. Carlo V ha convocato la riunione perché voleva combattere una guerra contro la Francia di Francesco I,[2] e riconosceva necessario il sostegno dei principi luterani, molti dei quali membri della Lega di Smalcalda. Ha ricevuto il loro sostegno, concedendo loro agevolazioni e quasi completamente abbandonando le sue posizioni cattoliche, ignorando le volontà di Papa Paolo III.[3] È stato deciso in questo incontro che nessuna azione formale dovesse essere presa contro i luterani sino a quando non si fosse riunito un libero Concilio.[4]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Herzog, p. 46.
  2. ^ Mathews, p. 424.
  3. ^ Acton, p. 424.
  4. ^ Acton, p. 661.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]