Decarbossilasi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Chiamasi decarbossilasi (carbossile-Liasi) una classe di enzimi che catalizzano una reazione di decarbossilazione la quale porta alla rimozione dalla molecola di un acido organico di uno o più gruppi carbossilici sotto forma di anidride carbonica. Tale reazione è tipica nel metabolismo degli organismi viventi ove un amminoacido viene trasformato in ammina.

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

I decarbossilasi sono classificati con un numero EC 4.1.1. In genere sono chiamati dopo il substrato per il quale hanno catalizzato la decarbossilazione, per esempio la dopa-decarbossilasi catalizza la decarbossilazione della L-DOPA

Esempi[modifica | modifica sorgente]

Un esempio di un enzima capace di svolgere tale reazione di decarbossilazione è la piruvato decarbossilasi, il cui coenzima è la tiamina pirofosfato (o TPP).

Tale enzima agisce secondo queste tappe di reazione:

Piruvato+H2O+ TPP-E = (αIDROSSIETIL-TPP-E) + HCO3−
(αIDROSSIETIL-TPP-E) = Acetaldeide + TPP-E

in cui:

- TPP: tiamina pirofosfato

- E: piruvato decarbossilasi

- TPP-E: enzima unito al coenzima.

Altri esempi di decarbossilasi possono essere:

Note[modifica | modifica sorgente]

chimica Portale Chimica: Il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia