Copit

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Autobus extraurbano della Copit a Firenze

Copit S.p.A., Consorzio pistoiese trasporti, è la società per azioni che gestisce il trasporto pubblico locale nella città di Pistoia e provincia. Nata il 1º gennaio 1969 dallo scioglimento della Cooperativa SACA, si è costituita nella forma di S.p.A. nel 2000. Gli azionisti sono i 15 Comuni del pistoiese in cui Copit S.p.A. opera. Il 30% della Copit è detenuto dalla CTT Nord.

Esercizio[modifica | modifica sorgente]

Copit S.p.A. gestisce il trasporto pubblico locale nella provincia di Pistoia e aree limitrofe. Il servizio urbano e suburbano collega il capoluogo provinciale con Agliana (linea 12), Quarrata (linea 13), Casalguidi (linea 14), Piteccio, Montale e Tobbiana (linea 25), oltre a molte piccole località del comune di Pistoia.

Le principali linee extraurbane sono:

Consorzi[modifica | modifica sorgente]

Dal 2005, in seguito alla decisione della regione di assegnare il trasporto pubblico locale ad un unico gestore per ciascuno dei 14 lotti istituiti, partecipa ai seguenti consorzi:

Flotta[modifica | modifica sorgente]

Nel 2005 la flotta era costituita da 62 autobus urbani, 17 suburbani, 80 interurbani

Servizi aggiuntivi[modifica | modifica sorgente]

Oltre al trasporto pubblico, Copit S.p.A. gestisce svariati parcheggi a pagamento a Pistoia, Quarrata e San Marcello Pistoiese. È attivo il servizio di noleggio di autobus, con o senza conducente. L'azienda inoltre offre viaggi organizzati, servizi sostitutivi di taxi e di spedizione di bagagli.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti