Blondie e Dagoberto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la serie a fumetti, vedi Blondie e Dagoberto (fumetto).

Blondie e Dagoberto è il titolo italiano di una serie cinematografica basata sull'omonima coppia comica del fumetto americano, (Blondie e Dagwood in lingua inglese).

La serie cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

Tra il 1938 e il 1950 la Columbia produsse ben 28 film della serie Blondie, i protagonisti sono Penny Singleton (Blondie) e Arthur Lake (Dagoberto, Dagwood nella versione originale). I film sono sceneggiati da Chic Young e diretti da tre registi Frank R. Strayer, Abby Berlin e Edward Bernds.

Le vicende dei personaggi si evolvono di anno in anno, con novità sostanziali come la nascita dei figli e la loro crescita. Questa tecnica ai giorni nostri è forse paragonabile a quella delle sit-com.

I film[modifica | modifica wikitesto]

  • Blondie (1938)
  • Blondie Meets the Boss (1939)
  • Blondie Takes a Vacation (1939)
  • Blondie Brings Up Baby (1939)
  • Blondie on a Budget (1940)
  • Blondie Has Servant Trouble (1940)
  • Blondie Plays Cupid (1940)
  • Blondie Goes Latin (1941)
  • Blondie in Society (1941)
  • Blondie Goes to College (1942)
  • Blondie's Blessed Event (1942)
  • Blondie for Victory (1942)
  • It's a Great Life (1943)
  • Footlight Glamour (1943)
  • Leave It to Blondie (1945)
  • Life with Blondie (1945)
  • Blondie's Lucky Day (1946)
  • Blondie Knows Best (1946)
  • Blondie's Big Moment (1947)
  • Blondie's Holiday (1947)
  • Blondie in the Dough (1947)
  • Blondie's Anniversary (1947)
  • Blondie's Reward (1948)
  • Blondie's Secret (1948)
  • Blondie's Big Deal (1949)
  • Blondie Hits the Jackpot (1949)
  • Blondie's Hero (1950)
  • Beware of Blondie (1950)


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Massimo Moscati. I predatori del sogno. I fumetti e il cinema. Bari, Edizioni Dedalo, 1986. ISBN 8822045173.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema