Alex Raymond

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alex Raymond a bordo della sua Bandini in una foto del 1953

Alexander "Alex" Gillespie Raymond (New Rochelle, 2 ottobre 1909Westport, 6 settembre 1956) è stato un fumettista statunitense, principalmente noto per aver creato Flash Gordon nel 1934. È il prozìo degli attori Matt Dillon e Kevin Dillon.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato la Grand Central School of Art, inizia a collaborare con Russ Westover, per poi passare nel 1931 nello studio dei fratelli Young, autori di Cino e Franco. L'anno della svolta è il 1933, quando il King Features Syndacate gli affida tre serie a strisce contemporaneamente; così, nel 1934 escono Flash Gordon, Jungle Jim e Secret Agent X-9 (tutti in seguito oggetto di serial cinematografici), quest'ultima scritta per i primi episodi da Dashiell Hammett. Nel 1935 Raymond abbandona Secret Agent X-9 e nel 1944 si arruola nei marines, da cui viene congedato due anni più tardi dopo essersi guadagnato i gradi di maggiore.

Nel frattempo le sue serie vengono proseguite dai suoi assistenti e, tornato a casa, il maestro americano crea Rip Kirby, che lo fa entrare definitivamente tra gli autori più importanti di tutti i tempi grazie alle tematiche adulte trattate nelle storie e ad una nuova concezione dei protagonisti della serie stessa. Grande appassionato di automobili, il 6 settembre 1956 prova la nuova auto sportiva del collega Stan Drake e perde tragicamente la vita in un incidente stradale.

Le sue creazioni[modifica | modifica wikitesto]

Jungle Jim[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Jim della giungla.

Jungle Jim (presentato in lingua italiana anche come "Jim della giungla") è una guida turistica operante dapprima nella giungla africana successivamente in Asia, ma con l'hobby dell'investigazione. Al suo fianco il servo muto Kulu, esperto lanciatore di coltelli. Prima pubblicazione: 7 gennaio 1934.

Flash Gordon[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Flash Gordon.

Flash Gordon è un avventuriero dello spazio alle prese con i malvagi piani criminosi del villain Ming lo spietato. Prima pubblicazione: 7 gennaio 1934.

Secret Agent X-9[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Agente segreto X-9.

Secret Agent X-9 (presentato in lingua italiana come "Agente segreto X-9") è un agente dell'FBI circondato da un alone di mistero, lupo solitario, ma molto coraggioso. È un duro, combatte la malavita organizzata e non disdegna di infiltrarsi tra i criminali per raggiungere i suoi obiettivi. Prima pubblicazione: 22 gennaio 1934.

Rip Kirby[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Rip Kirby.

Rip Kirby è forse il personaggio più autobiografico tra quelli creati da Raymond, infatti come lui è un ex-marine con la passione per la bella vita e l'hobby dell'investigazione. Occhialuto e accanito fumatore di pipa. Lo stile di disegno è più sobrio e meno barocco rispetto ai fumetti precedenti.[1] Prima pubblicazione: 4 marzo 1946.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I Classici del fumetto di Repubblica, FLASH GORDON & RIP KIRBY, volume 50. Panini Comics, 2004. Pagg. 5-12

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 73859027 LCCN: n/85/247606

fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti