Bicarbonato d'ammonio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bicarbonato d'ammonio
Nomi alternativi
idrogenocarbonato d'ammonio
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare (NH4)HCO3
Massa molecolare (u) 79.06 g/mol
Aspetto solido incolore
Numero CAS [1066-33-7]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.) 1.586 g/cm³
Solubilità in acqua 220 g/l (20 °C)
Temperatura di fusione 106 °C (379 K) (in capillare chiuso)
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
irritante

attenzione

Frasi H 302
Consigli P --- [1]

Il bicarbonato d'ammonio (o idrogenocarbonato d'ammonio) è un sale acido dell'ammoniaca e dell'acido carbonico.

Proprietà[modifica | modifica sorgente]

A temperatura ambiente si presenta come un solido incolore dall'odore lieve di ammoniaca. Si decompone a temperature superiori a 35 °C producendo fumi di ammoniaca. Reagisce velocemente con acidi, basi forti e forti ossidanti.

Applicazioni[modifica | modifica sorgente]

Viene utilizzato nell'industria alimentare come agente lievitante o come regolatore di acidità (ha sigla E503), ma viene usato anche negli estintori e come agente di rigonfiamento in materiali plastici porosi.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ scheda del bicarbonato d'ammonio su IFA-GESTIS

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia