Barong Tagalog

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Barong Tagalog
Un modello indossa un barong tagalog.

Il barong Tagalog (o semplicemente barong) è un indumento elegante tradizionale delle Filippine.

Si tratta di una sorta di camicia leggera e ricamata, da indossare al di fuori dei pantaloni, ed al di sopra di una maglietta interna. È un tipico capo da matrimonio o da cerimonia per gli uomini, ma spesso anche per le donne, nelle Filippine. La parola barong tagalog, letteralmente vuol dire abito che è tagalog o tagalog abito (specificatamente la parola esatta è "baro na Tagalog") in lingua filippina.

Il barong fu reso popolare come abito formale dal presidente delle Filippine Ramon Magsaysay, che lo indossò in quasi tutti gli eventi ufficiali, inclusa la propria investitura a presidente. Il barong è stato ufficialmente riconosciuto come costume nazionale da un decreto del presidente Ferdinand Marcos nel 1975.

È incerto se il barong sia una variante locale o un precursore della guayabera, una camicia diffusa nell'America Latina.[1] Chi sostiene che il barong sia precursore della guayabera asserisce che la guayabera era originariamente chiamata "filipina" durante il periodo in cui i galeoni spagnoli percorrevano la rotta commerciale tra Manila e il Messico.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) The authority on Barong Tagalog. Secondo questa fonte la guayabera sarebbe originaria di Cuba, che la rese un elemento caratteristico della propria cultura ma fu ispirata dal barong tagalog delle Filippine
  2. ^ CubaNet News: The Miami Herald. Torture suspect arrested., 3 luglio 2004

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]