Atractosteus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Atractosteus
Alligator gars CAS 1.JPG
Atractosteus spatula
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Osteichthyes
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Ordine Lepisosteiformes
Famiglia Lepisosteidae
Genere Atractosteus
Rafinesque, 1820
Specie

Atractosteus Rafinesque, 1820 è uno dei due generi in cui si suddivide la famiglia dei Lepisosteidi. I suoi esponenti vivono in America Centrale e nel sud degli USA.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Atractosteus spatula è uno dei tipici pesci d'acqua dolce americani di grandi dimensioni: ne è stato infatti catturato in Louisiana un esemplare che pesava più di 135 kg ed era lungo circa 3 metri. Ora è sempre più raro anche nel suo ambiente preferito (un arco di costa dal Golfo di Veracruz fino ai fiumi Ohio e Missouri). Quest'enorme predatore era stato «accusato» di nutrirsi di pesci destinati alla pesca sportiva e di uccelli acquatici. Attenti studi hanno tuttavia dimostrato che tale accusa era priva di fondamento perché in realtà si nutre essenzialmente di pesci privi di interesse per i pescatori e di granchi.

Le altre due specie di Atractosteus sono Atractosteus tropicus e A. tristoechus: il primo diffuso in Nicaragua e il secondo a Cuba. Poco si sa della loro biologia. Il primo abita le acque meno profonde delle aree protette del lago Nicaragua dove alcuni individui possono raggiungere la lunghezza di 1,1 metri e il peso di oltre 9 kg.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci