Assiniboine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Assiniboine
Assiniboine
La confluenza del fiume Assiniboine con il Red River del Nord, presso il centro di Winnipeg.
Stato Canada Canada
Province Saskatchewan Saskatchewan
Manitoba Manitoba
Lunghezza 1 070 km
Portata media 45 m³/s
Bacino idrografico 182000 km²
Altitudine sorgente 640 m s.l.m.
Nasce pianure del Saskatchewan
Sfocia Red River del Nord
Mappa del fiume

Il fiume Assiniboine è un fiume del Canada lungo 1.070 km. Nasce nelle pianure del Saskatchewan e scorre attraverso le praterie in direzione sud-est. Entrando nella provincia di Manitoba il suo corso punta verso est fino a raggiungere la città di Winnipeg dove si getta nel fiume Red River del Nord.

Il fiume prese il suo nome dalle popolazioni indigene che vivevano in questi luoghi: gli indiani Assiniboine

Per controllare il livello delle acque del fiume, e per evitare inondazioni, nel 1967 iniziarono la costruzione, della diga di Shellmouth, presso l'omonima città del Manitoba, ai confini con il Saskatchewan. La diga fu completata nel 1970 e da allora parte delle acque dell'Assiniboine defluisce nel Manitoba (lago), presso la città di Portage la Prairie. Stazione di misurazione dei livelli del fiume esistono sin dal 1913.

Il suo bacino idrografico occupa una superficie di 182000 km2 dei quali 160600 km2 in Canada. La sua portata è di 45 m3/s[1]

Affluenti[modifica | modifica sorgente]

Tra gli affluenti citiamo:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fiumi del Canada, Atlas of Canada. URL consultato il 15-02-2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]