Ascaron

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ascaron Entertainment
Stato Germania Germania
Fondazione 1992 a Gütersloh
Chiusura 2009
Sede principale Aquisgrana
Filiali Birmingham
Settore Informatica
Prodotti Videogiochi

Ascaron Entertainment era una ditta tedesca produttrice di videogame. Originariamente si chiamava Ascon e ha adottato il nome odierno nell'ottobre del 1996.

Aveva una sede a Gütersloh, città nella Germania occidentale, uno studio di sviluppo ad Aquisgrana e un ufficio internazionale a Birmingham, nel Regno Unito.

Ha perlopiù prodotto videogiochi strategici a turni, strategici in tempo reale e manageriali. La serie di maggior successo è stata The Patrician (simulatore commerciale) e On the Ball (simulatore calcistico). Ultimamente ha prodotto serie come Port Royale (simulatore commerciale), Sacred: La leggenda dell'arma sacra (un RPG) e Darkstar One (simulatore di combattimenti nello spazio)

Chiude i battenti nel luglio 2009 in seguito al fallimento del gioco Sacred 2: Fallen Angel (minato da numerosi bug e mancante di alcune funzioni dichiarate utili dai "fan" della serie). Gli ex dipendenti sono entrati nella Gaming Minds Studio, mentre il titolo Sacred è passato alla Koch Media

Videogiochi sviluppati[modifica | modifica sorgente]