Arthur Adams (zoologo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Arthur Adams (Gosport, 1820Gosport, 1878) è stato un medico, naturalista e zoologo inglese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Arthur Adams era fratello di minore dello zoologo Henry Adams (1813–1877).

Adams fu assistente chirurgo della Royal Navy a bordo della HMS Samarang nel corso dell'esplorazione delle isole dell'arcipelago malese dal 1843 al 1846[1].

A seguito del viaggio, Adams pubblicò il volume Zoology of the voyage of H.M.S. Samarang (1850). Adam White collaborò con lui nelle descrizioni di crostacei osservati durante il viaggio.

Nel 1857, durante la Seconda Guerra Cinese, mentre era di servizio come chirurgo sulla HMS Actaeon, fu presente al bombardamento di Canton e fu decorato con la Second China War Medal.

Quando andò in pensione, Adams divenne chirurgo di staff a bordo della nave ammiraglia HMS Royal Adelaide a Plymouth nel 1870.

Attività scientifica[modifica | modifica sorgente]

Adams fu un prolifico malacologo, che descrisse "centinaia di nuove specie, molte delle quali non precedentemente illustrate e insufficientemente identificate"[2].

In parte egli lavorò assieme a suo fratello Henry, col quale scrisse The genera of recent mollusca: arranged according to their organization (in tre volumi, 1858).

Egli scrisse anche Travels of a naturalist in Japan and Manchuria (1870) e un articolo sui ragni interessanti osservati nel corso dei suoi viaggi[3].

Specie denominate in onore di Arthur Adams[modifica | modifica sorgente]

Si riporta di seguito la lista delle specie denominate in onore di Arthur Adams:

Studi e pubblicazioni[modifica | modifica sorgente]

  • Adams, A., 1847 - Notes on the habits of certain exotic spiders. Ann. Mag. nat. Hist. vol.20, pp.289-297 (unico suo lavoro sui ragni)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Adams (Arthur) [1820–1878] in The History of the Collections Contained in the Natural History Departments of the British Museum, Adamant Media, 2000, p. 23. ISBN 978-1-4021-8140-5.
  2. ^ S. Peter Dance, Shell Collecting. An Illustrated History, Faber & Faber, 1966. ISBN 978-0-571-06762-6. Citato in E. Alison Kay, Spurious Species Part III. Shells Erroneously Described From The Hawaiian Islands (PDF) in Hawaiian Shell News, New Series No. 99, vol. 16, n. 3, 1968, pp. 1, 5.
  3. ^ Arthur Adams, Notes on the habits of certain exotic spiders in Annals and Magazine of Natural History, vol. 20, 1847, pp. 289–297.
  4. ^ Biographical Etymology of Marine Organism Names: Henry Adams

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


A.Adams è l'abbreviazione standard utilizzata per le specie animali descritte da Arthur Adams (zoologo).

Consulta la lista dei nomi degli autori in zoologia

Controllo di autorità VIAF: 90770581 LCCN: no95052656