Andre Béteille

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Andre Béteille (Chandannagore, 1934) è un sociologo e saggista indiano, famoso in particolare per i suoi studi sul sistema delle caste nell'India meridionale. Era professore di sociologia alla Delhi School of Economics dell'Università di Delhi, dove è professore emerito di sociologia dal 2003.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua lunga carriera, ha insegnato nelle università di Oxford University, Cambridge, Chicago e alla London School of Economics. È attualmente presidente del Centre for Studies in Social Sciences di Calcutta e dell'Indian Council of Social Science Research.

Secondo lo storico Ramachandra Guha,

« Béteille ha scritto con profonda consapevolezza circa tutte le maggiori problematiche odierne: l'incontro dell'India con l'Occidente, il confronto fra la religione e il secolarismo, il rapporto tra casta e classe, i legami fra povertà e disuguaglianza, il finanziamento delle istituzioni pubbliche, il ruolo e la responsabilità dell'intellettuale. »

Nel 2005, il professor Béteille ricevette il Padma Bhushan come segno di riconoscimento per la sua opera nel campo della sociologia. Nello stesso anno fu nominato membro della National Knowledge Commission. Nel 2006, in seguito ad una proposta di aumentare le quote basate sulle caste, Andre Beteille si dimise dalla Commissione in segno di protesta. Nel 2006, fu dichiarato National Professor.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sociology: Essays on Approach and Method, Oxford University Press, 2002.
  • Antinomies of Society: Essays on Ideologies and Institutions, Oxford University Press, 2000.
  • Chronicles of Our Time, Penguin Books, 2000.
  • The Backward Classes in Contemporary India, Oxford University Press, 1992.
  • Society and Politics in India: Essays in a Comparative Perspective, Athlone Press, 1991 (L.S.E. Monographs in Social Anthropology, no. 63).
  • The Idea of Natural Inequality and Other Essays, Oxford University Press, 1983 (nuova edizione ampliata: Oxford University Press, 1987).
  • Inequality Among Men, Basil Blackwell, 1977 (edizione italiana: La diseguaglianza fra gli uomini, Il Mulino, 1981).
  • Studies in Agrarian Social Structure, Oxford University Press, 1974.
  • Six Essays in Comparative Sociology, Oxford University Press, 1974 (edizione ampliata pubblicata come Essays in Comparative Sociology, Oxford University Press, 1987).
  • Inequality and Social Change, Oxford University Press, 1972.
  • Castes: Old and New, Essays in Social Structure and Social Stratification, Asia Publishing House, 1969.
  • Caste, Class and Power: Changing Patterns of Stratification in a Tanjore Village, University of California Press, 1965.

Saggi[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie