André de Montbard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
André de Montbard

André de Montbard (1103 circa – 17 gennaio 1156) è stato Gran Maestro dei Cavalieri Templari.

La famiglia de Montbard proveniva Hochadel in Borgogna, e André era zio di Bernardo da Chiaravalle, essendo fratellastro della madre di Bernardo, Aleth de Montbard. Egli entrò nell'Ordine nel 1129 e si recò in Palestina, dove raggiunse velocemente il grado di Siniscalco, deputato e secondo in comando al Gran Maestro. Dopo l'Assedio di Ascalona il 22 agosto 1153, André venne eletto Gran Maestro per rimpiazzare Bernard de Tremelay, che era stato ucciso nel corso degli assalti alla città, il 16 agosto.

Egli morì il 17 gennaio 1156, a Gerusalemme e venne succeduto da Bertrand de Blanchefort.

Predecessore Gran Maestro dell'Ordine dei Templari Successore Hughes de Payns.svg
Bernard de Tremelay 1153-1156 Bertrand de Blanchefort
Crociate Portale Crociate: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Crociate