Amentum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Amentum era una striscia di cuoio fissata al giavellotto che contribuiva ad aumentare la portata e la stabilità del giavellotto in volo.

Con l'amentum attaccato in prossimità del centro di gravità dell'asta si otteneva la massima precisione mentre mettendo l'amentum dietro il centro di gravità era possibile aumentare la distanza di lancio, ma a scapito della precisione.

L'uso dell'amentum aggiungeva inoltre un effetto di rotazione del giavellotto che emula quello di un proiettile e aumentava enormemente la possibilità che il giavellotto colpisse correttamenta di punta.

Negli esperimenti effettuati dal generale francese Reffye per l'imperatore Napoleone, l'uso dell'amentum aumentava la distanza di lancio dai 20 metri di un giavellotto normale sino ad 80 metri.