Amazona collaria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Amazzone beccogiallo
Amazona collaria -St. Andrew -Jamaica-8a.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittacidae
Genere Amazona
Specie A. collaria
Nomenclatura binomiale
Amazona collaria
(Linnaeus, 1758)

L'amazzone beccogiallo (Amazona collaria) è un uccello della famiglia degli Psittacidi.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Si presenta con una colorazione base verde con riflessi bluastri; fronte e regione perioftalmica azzurre, anello perioftalmico bianco ben evidente; copritrici auricolari grigie, gola rosata; becco giallognolo, iride marrone. Ha taglia attorno ai 28 cm. Non presenta dimorfismo sessuale evidente.

Comportamento[modifica | modifica sorgente]

È essenzialmente uccello di foresta ma si sposta nelle aree coltivate alla ricerca di cibo; si muove in stormi, a volte monospecifici, altre volte in associazione con l'amazzone becconero, di 20-30 individui. Nidifica in alberi cavi a molti metri da terra a partire da aprile-maggio, deponendo 3-4 uova.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Vive in Giamaica, nelle foreste secondarie delle John Crow Mountains, del Monte Diablo e occasionalmente è stata avvistata nella parte orientale delle Bleu Mountains.

È una specie rara e vulnerabile per la riduzione drastica che sta subendo il suo habitat.

Rara anche in cattività.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Amazona collaria in Avibase - il database degli uccelli nel mondo, Bird Studies Canada.
uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli