Alquézar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alquézar
comune
Alquézar – Stemma
Localizzazione
Stato Spagna Spagna
Comunità autonoma Flag of Aragon.svg Aragona
Provincia Flag of Huesca (province).svg Huesca
Territorio
Coordinate 42°10′26.04″N 0°01′37.92″E / 42.1739°N 0.0272°E42.1739; 0.0272 (Alquézar)Coordinate: 42°10′26.04″N 0°01′37.92″E / 42.1739°N 0.0272°E42.1739; 0.0272 (Alquézar)
Altitudine 660 m s.l.m.
Superficie 32,4 km²
Abitanti 290 (2001)
Densità 8,95 ab./km²
Comuni confinanti Abiego, Adahuesca, Bárcabo, Colungo, Santa María de Dulcis
Altre informazioni
Cod. postale 22145
Prefisso (+34) 974
Fuso orario UTC+1
Targa HU
Cartografia
Mappa di localizzazione: Spagna
Alquézar
Alquézar – Mappa
Sito istituzionale

Alquézar è un comune spagnolo di 290 abitanti situato nella comunità autonoma dell'Aragona.
Fa parte della comarca del Somontano de Barbastro.

Fortezza mora, conosciuta come al-Qasr, fu fatta erigere dallo sceicco Jalaf Ibn Rasid all'inizio del IX secolo. Fu riconquistata dalle armi cristiane nel 1083. Successivamente, nel 1148 Alquézar fu ceduta dal re Ramón Berenguer IV alla Diocesi di Tortosa per tornare definitivamente a quella di Huesca nel 1242. Sia il celebre Castello, che la chiesa di santa Maria, edificata al suo interno, sono dell'XI secolo. La chiesa tuttavia fu quasi interamente ricostruita nel XVI secolo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Add caption here
 
Comuni della comarca del Somontano de Barbastro
Abiego | Adahuesca | Alquézar | Azara | Azlor | Barbastro | Barbuñales | Berbegal | Bierge | Castejón del Puente | Castillazuelo | Colungo | Estada | Estadilla | El Grado | Hoz y Costean | Ilche | Laluenga | Laperdiguera | Lascellas-Ponzano | Naval | Olvena | Peralta de Alcofea | Peraltilla | Pozán de Vero | Salas Altas | Salas Bajas | Santa María de Dulcis | Torres de Alcanadre |
Spagna Portale Spagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Spagna