Aleksandr Dmitrievič Dubjago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Aleksandr Dmitrievič Dubjago (anche Dubiago, in russo: Александр Дмитриевич Дубяго?; Kazan', 18 dicembre 1903Kazan', 29 ottobre 1959) è stato un astronomo russo, esperto in astrofisica teorica.

La sua reale data di nascita secondo il calendario russo dell'epoca è il 5 dicembre 1903, il 18 dicembre 1903 è la corrispettiva data nel calendario gregoriano: solo nel 1918 i due calendari sono stati sincronizzati aggiungendo 13 giorni al calendario russo. Dubjago ha scoperto due comete: la D/1921 H1 Dubiago, che in realtà nonostante la sua sigla è una cometa periodica[1] e la C/1923 T1 Dubiago-Bernard. Gli è stata assegnata la 98ª Donohoe Comet Medal[2]. Gli è stato dedicato un asteroide, 1167 Dubiago: invece un cratere lunare di 51 km di diametro è stato dedicato congiuntamente a lui e a suo padre Dmitry Ivanovich Dubyago, anch'esso un astronomo[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) C/1921 H1 (Dubiago)
  2. ^ (EN) Report of the Comet Medal Committee, Publications of the Astronomical Society of the Pacific, vol. 34, n. 197, pag.72, febbraio 1922
  3. ^ (EN) Dubyago