Albany Patroons

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Albany Patroons
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Pat's
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body thingreensides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts rsa08a.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body thinyellowsides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts yellowsides.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px Verde e Giallo.svg Giallo - Verde
Dati societari
Città Albany, New York
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Confederazione FIBA Americas
Federazione USA Basketball
Campionato CBA (1982-2001; 2005-2009)
IBL (2000-01)
USBL (2007)
Fondazione 1982
Scioglimento 2001
Rifondazione 2005
Scioglimento 2009
Denominazione Albany Patroons
(1982-1992)
Capital Region Pontiacs
(1992-1993)
Hartford Hellcats
(1993-1995)
Connecticut Pride
(1995-2001)
Albany Patroons
(2005-2009)
Palazzetto Washington Ave Armory
(Albany, NY)
Knickerbocker Arena
(Albany, NY)
Hartford Civic Center
(Hartford, CT)
The Sports Center, Un. of Hartford
(West Hartford, CT)
Hartford Armory
(Hartford, CT)
Palmarès
Altri titoli 3 titoli CBA (1984, 1988, 1999)

Gli Albany Patroons sono stati una squadra di pallacanestro di Albany, nello Stato di New York. Fondati nel 1982, hanno quasi sempre militato nella CBA, della quale sono stati campioni nel 1984, 1988 e 1999.

I Pat's, come venivano comunemente chiamati, sono noti soprattutto per essere stati il trampolino di lancio per alcuni allenatori e giocatori che hanno avuto un'importante carriera in NBA: oltre a Phil Jackson, poi campione NBA a Chicago e Los Angeles, hanno allenato ad Albany George Karl, Bill Musselman e Jerry Krause, e vi hanno giocato Scott Brooks, Tod Murphy, Tony Campbell, Sidney Lowe, Micheal Ray Richardson e Jamario Moon.

Storia[modifica | modifica sorgente]

I primi Patroons[modifica | modifica sorgente]

Fondati ad Albany nel 1982, i Patroons entrarono nella CBA nell'Expansion Draft del 1982-83. L'anno successivo vinsero il loro primo titolo, con un giovane Phil Jackson in panchina, che fu anche nominato allenatore dell'anno. Nel 1988 arrivò il secondo titolo, questa volta sotto la guida di Bill Musselman. Musselman fu qualche anno dopo nominato allenatore dei neonati Minnesota Timberwolves, e alcuni membri della squadra campione dell'88, tra cui Scott Brooks, Tod Murphy, Tony Campbell E Sidney Lowe, giocarono in NBA con Minnesota. Tre anni dopo i Patroons chiusero la stagione con un record di 50 vittorie e 6 sconfitte, anche se poi si fermarono alla finale di Conference nei play-off. Di quella squadra, allenata da coach George Karl, fecero parte i futuri giocatori NBA Mario Elie e Vincent Askew.

All'inizio della stagione 1992-93, i Patroons furono rinominati Capital Region Pontiacs, in quanto sponsorizzati da un locale rivenditore di autovetture. L'anno successivo la squadra decise di trasferirsi ad Hartford, nello stato del Connecticut

I Connecticut Pride[modifica | modifica sorgente]

Dopo due non esaltanti stagioni con il nome di Hartford Hellcats, senza partecipazioni ai play-off, il nome fu nuovamente cambiato in Connecticut Pride, e con questa denominazione arrivò il terzo titolo CBA nel 1999. Nel 2001, con il fallimento della CBA, i Connecticut Pride si trasferirono nella IBL, per poi sparire definitivamente quando anche quest'ultima lega chiuse i battenti.

Rinascita[modifica | modifica sorgente]

Nel 2005 la squadra fu ricostituita con nome e colori originari ad Albany, da dove mancava da più di un decennio. Micheal Ray Richardson, che aveva giocato ad Albany nel 1988-89, fu nominato allenatore, mentre come assistente fu scelto il miglior realizzatore della storia della franchigia, Derrick Rowland. La squadra si comportò discretamente (20-28 il bilancio di regular season), ma fu eliminata al primo turno dei playoff. A sottolineare l'importanza della franchigia nella storia della lega, e il ruolo di primo piano assunto dopo la rifondazione, nel 2006 la CBA trasferì il suo quartier generale al Washington Avenue Armory di Albany, l'impianto di gioco dei Patroons.

Negli anni successivi la squadra arrivò due volte alle finali CBA, entrambe perse: nel 2007 contro gli Yakama Sun Kings e nel 2009 contro i Lawton-Fort Sill Cavalry, guidati in panchina dall'ex Micheal Ray Richardson. Inoltre parteciparono per una stagione alla lega estiva USBL, anche se con risultati deludenti e bassa affluenza di pubblico.

Nel 2008-09 la crisi economica ha posto in seria difficoltà tutte le franchigie della CBA, che rimasta con appena 4 squadre, tra cui i Patroons, ha chiuso la stagione in anticipo il 3 febbraio.

Stagioni[modifica | modifica sorgente]

Stagione Lega Denominazione V P % Piazzamento Play-off
1982-83 CBA Albany Patroons 16 28 36,4 -
1983-84 CBA Albany Patroons 25 19 56,8 Campioni
1984-85 CBA Albany Patroons 34 14 70,8 Finale di division
1985-86 CBA Albany Patroons 24 24 50,0 Semifinale di division
1986-87 CBA Albany Patroons 26 22 54,2 Finale di division
1987-88 CBA Albany Patroons 48 6 88,9 Campioni
1988-89 CBA Albany Patroons 36 18 66,7 Semifinale di division
1989-90 CBA Albany Patroons 41 15 73,2 Finale di conference
1990-91 CBA Albany Patroons 50 6 89,3 Finale di conference
1991-92 CBA Albany Patroons 24 32 42,9 Primo turno
1992-93 CBA Capital Region Pontiacs 28 28 50,0 -
1993-94 CBA Hartford Hellcats 18 38 32,1 -
1994-95 CBA Hartford Hellcats 11 23 32,4 -
1995-96 CBA Connecticut Pride 17 39 30,4 -
1996-97 CBA Connecticut Pride 21 35 37,5 -
1997-98 CBA Connecticut Pride 26 30 46,4 Semifinale CBA
1998-99 CBA Connecticut Pride 37 19 66,1 Campioni
1999-00 CBA Connecticut Pride 29 27 51,8 Primo turno
2000-01 CBA Connecticut Pride 16 9 64,0 non disputati
2001 IBL Connecticut Pride 13 13 50,0 Primo turno
2005-06 CBA Albany Patroons 2° Round Robin
2006-07 CBA Albany Patroons Finale CBA
2007 USBL Albany Patroons 16 7 69,6 -
2007-08 CBA Albany Patroons -
2008-09 CBA Albany Patroons Finale CBA

Cestisti[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Cestisti degli Albany Patroons, Categoria:Cestisti dei Capital Region Pontiacs, Categoria:Cestisti degli Hartford Hellcats e Categoria:Cestisti dei Connecticut Pride.

Allenatori[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Allenatori degli Albany Patroons, Categoria:Allenatori dei Capital Region Pontiacs, Categoria:Allenatori degli Hartford Hellcats e Categoria:Allenatori dei Connecticut Pride.