Adolphus Ypey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adolphus Ypey

Adolphus Ypey o Adolphus Ypeus o Adolf Ypey (Franeker, 4 giugno 1749Leida, 27 febbraio 1822) fu un botanico olandese laureatosi all'Università di Franeker dove rimase come professore di botanica. Ottenne in seguito la cattedra di Medicina all'Università di Leida.[1].

Era il figlio del professor Nic Ypey. La sua dissertazione di laurea era intitolata Dissertatio philosophica inauguralis de igne con supervisore Jan Hendrik (Jean Henri) van Swinden.[1]

Ypey è conosciuto per il suo lavoro riccamente illustrato Vervolg ob de Avbeeldingen der artseny-gewassen met derzelver Nederduitsche en Latynsche beschryvingen, pubblicato nel 1813 dall'editore J. C. Sepp en zoon di Amsterdam.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Mathematics Genealogy Project. URL consultato il 17 settembre 2009.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sijstematische Handboek der Beschouwende en Werkdaadige Scheikunde, 9 vols., Amsterdam, 1804-1812

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 133278769