A. Vallardi Editore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio Vallardi Editore
Stato Italia Italia
Tipo Casa editrice
Fondazione 1750 a Milano
Fondata da Francesco Cesare Vallardi
Sede principale Milano
Gruppo GeMS (Gruppo editoriale Mauri Spagnol)
Settore Editoria
Prodotti Libri
Sito web www.vallardi.it

La casa editrice Vallardi, che negli anni ’90 è stata acquisita dal Gruppo Editoriale Mauri Spagnol.[1], ha oltre 250 anni di storia, iniziata quando nel 1750 Francesco Cesare Vallardi[2] cominciò la produzione di libri stampati a Milano in Contrada Santa Margherita.

[modifica | modifica wikitesto]

Sono oltre 200 i titoli oggi in catalogo. Tra gli autori italiani di rilievo ci sono Elena Spagnol, le Sorelle Simili, Bruno Gambacorta e tra quelli stranieri Benjamin Spock, Steve Chandler e Steven Viscusi.

Oggi Vallardi è leader nel settore dei dizionari e dei manuali di linguistica con oltre 50 lingue, dall'albanese al vietnamita, ed è presente con successo sul fronte del digitale visto che dal 2009 i principali dizionari sono disponibili anche su iPhone e che l’app per iPad Chinagram ha ottenuto riconoscimenti italiani e internazionali[senza fonte].

Negli ultimi anni la produzione si è inoltre allargata ad argomenti quali benessere psicofisico, sviluppo professionale, genitori e figli, giardinaggio, casa e cucina, giochi, hobby e tempo libero. Sul fronte della cucina si segnalano i libri frutto dell’accordo strategico con il Gambero Rosso e l’opera collezionabile Forno e Fantasia sviluppata in accordo con Eaglemoss, nonché Cotto e mangiato e Benvenuti nella mia cucina di Benedetta Parodi

Circa 100 titoli di inidirizzo più accademico, quali matematica, filosofia e storia alla fisica, sono distribuiti tra le collane Finalmente ho capito, Sintesi .zip e Carte .zip.

Un'altra colonna portante della produzione Vallardi sono i Collins Gem, una nota collana di pratici manuali in formato ultra-tascabile; negli ultimi mesi, poi, la collana Ne parlo con mio figlio e i Quaderni d'esercizi hanno ulteriormente arricchito l'offerta proposta dalla casa editrice.

Autori famosi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gruppo editoriale Mauri Spagnol
  2. ^ Enciclopedia Treccani voce Vallardi

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]