1-metilciclopropene

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
1-metilciclopropene
Formula scheletrica dell’1-Metilciclopropene
1-Metilciclopropene
Modello van der Waals dell’1-Metilciclopropene
Nome IUPAC
1-Metilciclopropene
Abbreviazioni
1-MCP
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C4H6
Massa molecolare (u) 54.09 g/mol
Numero CAS [3100-04-7]
Proprietà chimico-fisiche
Temperatura di ebollizione ~12 °C[1]

L'1-metilciclopropene (1-MCP) è un derivato del ciclopropene utilizzato come regolatore della crescita delle piante, perciò indicato anche come un fitoregolatore.

Proprietà chimiche[modifica | modifica sorgente]

L'1-metilciclopropene è un alchilcicloalchene con formula molecolare C4H6. Si tratta di un gas volatile a temperatura e pressione standard, con un punto di ebollizione di circa 12 °C.

Azione[modifica | modifica sorgente]

L'1-metilciclopropene è l’antagonista dell'etilene, un ormone di crescita delle piante che stimola e disciplina vari processi quali la maturazione dei frutti climaterici, l'apertura dei fiori e la caduta delle foglie[2][3], perciò viene utilizzato commercialmente per rallentare la maturazione della frutta o per aiutare a mantenere la freschezza dei fiori recisi. Per l’utilizzo viene combinato con altri materiali per la movimentazione e poi mescolato con una specifica quantità di acqua o altra soluzione da spruzzare in aria.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Synthesis Methods, Complexes and Delivery Methods for the Safe and Convenient Storage, Transport and Application of Compounds for Inhibiting the Ethylene Response in Plants, US Patent 6,017,849, James Daly and Bob Kourelis, January 25, 2000.
  2. ^ Chow B, McCourt P, Plant hormone receptors: perception is everything. in Genes Dev, vol. 20, nº 15, 2006, pp. 1998–2008, DOI:10.1101/gad.1432806, PMID 16882977.
  3. ^ De Paepe A, Van der Straeten D, Ethylene biosynthesis and signaling: an overview. in Vitam Horm, vol. 72, 2005, pp. 399–430, DOI:10.1016/S0083-6729(05)72011-2, PMID 16492477.
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia