Étienne-Louis Arthur Fallot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Étienne-Louis Arthur Fallot

Étienne-Louis Arthur Fallot (Sète, 29 settembre 185030 aprile 1911) è stato un medico francese[1].

Fallot frequentò la scuola di medicina presso Montpelier nel 1867.

Mentre abitava a Marsiglia scrisse una tesi sul pneumotorace. Nel 1888 fu nominato professore di Igiene e Medicina Legale a Marsiglia.

Nel 1888 Fallot descrisse in dettaglio le quattro caratteristiche anatomiche della tetralogia di Fallot, una cardiopatia congenita[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Whitworth, Judith A.; Firkin, Barry G., Dictionary of medical eponyms, New York, Parthenon Pub, 1996, ISBN 1-85070-333-7.
  2. ^ E. L. A. Fallot. Contribution à l’anatomie pathologique de la maladie bleue (cyanose cardiaque). Marseille médical, 1888, 25: 77-93, 138-158, 207-223, 341-354, 370-386, 403-420.

Controllo di autorità VIAF: 84798471