Édouard Verreaux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jean Baptiste Édouard Verreaux (18101868) è stato un naturalista francese, fratello di Jules Verreaux[1].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1830 Verreaux si trasferì in Sudafrica per aiutare il fratello a imballare e spedire un vastissimo numero di reperti che aveva raccolto. Tornato in Francia nel 1832, operò successivamente a Sumatra, a Giava, nelle Filippine e in Indocina. Nel 1834 prese il controllo della compagnia di famiglia, la Maison Verreaux di Parigi, che si occupava della vendita di reperti di storia naturale.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Recherches anatomiques et paléontologiques pour servir à l'histoire des oiseaux fossiles de la France A. Milne-Edwards - 1868 "... remercier MM. Jules et Édouard Verreaux de leur utile concours."

Controllo di autorità VIAF: 51219909 LCCN: nb2008002727