Zulu (film 2013)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zulu
Titolo originale Zulu
Lingua originale inglese
Paese di produzione Francia
Anno 2013
Durata 110 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35 : 1
Genere crimine, thriller, drammatico
Regia Jérôme Salle
Soggetto Caryl Ferey (romanzo Zulu)
Sceneggiatura Jérôme Salle, Julien Rappeneau
Produttore Richard Grandpierre
Produttore esecutivo Frédéric Doniguian
Casa di produzione Eskwad, Pathé
Fotografia Denis Rouden
Montaggio Stan Collet
Musiche Alexandre Desplat
Scenografia Laurent Ott
Costumi Rae Donnelly
Interpreti e personaggi

Zulu è un film del 2013 scritto e diretto da Jérôme Salle, con protagonisti Orlando Bloom e Forest Whitaker.

La pellicola è la trasposizione cinematografica dell'omonimo romanzo di Caryl Ferey.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Le riprese del film sono iniziate il 24 settembre 2012[1].

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il 15 maggio 2013 vengono pubblicate le prime due clip estratte dal film insieme ad alcune foto ufficiali[2].

La pellicola verrà presentata fuori concorso alla 66ª edizione del Festival di Cannes il 26 maggio 2013[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Riprese, Imdb Official Site. URL consultato il 16-05-2013.
  2. ^ (IT) Clip, badtaste.it. URL consultato il 16-05-2013.
  3. ^ (EN) Presentazione, Imdb Official Site. URL consultato il 16-05-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema