Yasmine Bleeth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Yasmine Amanda Bleeth

Yasmine Amanda Bleeth (New York, 14 giugno 1968) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Soprannominata Yaz, il padre, Philip Bleeth, era un fotografo statunitense nato in una famiglia ebraica di origini russe e tedesche, mentre la madre, Carina, era una modella statunitense di origini francesi ed algerine, morta nel 1989 per un cancro al seno[1], motivo per cui Yasmine ha fatto ingenti donazioni per la ricerca sul cancro. È conosciuta soprattutto per avere fatto parte del cast del telefilm Baywatch, nel ruolo di Caroline Holden, per quattro anni. Ha partecipato inoltre anche alla serie di Don Johnson Nash Bridges. Nel 2002 si è sposata con Paul Cerrito, proprietario di strip club.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bleeth Spirit people.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN166978651 · LCCN: (ENno2008136620 · ISNI: (EN0000 0001 1727 4479 · GND: (DE143770179 · BNF: (FRcb141566408 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie