Winslow (Arizona)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Winslow
city
Winslow – Veduta
Lo "Standin' on the Corner Park" di Winslow
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Arizona.svg Arizona
ConteaNavajo
Territorio
Coordinate35°01′43″N 110°42′03″W / 35.028611°N 110.700833°W35.028611; -110.700833 (Winslow)Coordinate: 35°01′43″N 110°42′03″W / 35.028611°N 110.700833°W35.028611; -110.700833 (Winslow)
Altitudine1,478 m s.l.m.
Superficie31,9 km²
Abitanti9 832 (2000)
Densità308,21 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale86047
Prefisso928
Fuso orarioUTC-7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Winslow
Winslow
Winslow – Mappa
Sito istituzionale

Winslow è una città degli Stati Uniti nella contea di Navajo, nello Stato dell'Arizona. Ha una popolazione di 9 520 abitanti secondo il censimento del 2000. Secondo lo United States Census Bureau ha un'area totale di 31,89 km².[1]

Qui nacque Richard Gordon Kleindienst, procuratore generale degli Stati Uniti.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Winslow si trova nell'Arizona nord-orientale vicino al confine fra la contee di Navajo e quella di Coconino. Geograficamente fa parte del Colorado Plateau ed in particolare della sezione detta Grand Canyon Section presso il margine sud-occidentale dell'altopiano.

La città si trova lungo il percorso dell'antica Route 66, oggi Interstate 40, a circa 60 km a est del capoluogo della contea Holbrook.

Winslow nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Winslow è citata nella celebre canzone degli Eagles Take It Easy, del 1972. Nella seconda strofa il testo recita "Well I am standing on a corner in Winslow, Arizona" (trad. italiana "Sono fermo ad un angolo a Winslow, Arizona"). La cittadina per tutta risposta ha realizzato la statua in bronzo di un chitarrista e un murale che ricordano l'episodio citato nella canzone. La statua si trova in prossimità dello Standin' On The Corner Park.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ United States Census Bureau - Fact Sheet, su factfinder.census.gov. URL consultato il 16 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 16 febbraio 2020).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN132540341 · WorldCat Identities (ENlccn-n82011069
Arizona Portale Arizona: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Arizona