Wikipedia:Vetrina/Segnalazioni/Massa (fisica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Massa (fisica) (inserimento)

(Autosegnalazione). Pagina recentemente riscritta con l'aiuto del Progetto:fisica, completa, dettagliata, neutrale, con sufficienti immagini, note e fonti. IMHO da manuale. --M&M87 00:57, 21 apr 2008 (CEST)

La votazione si aprirà alle ore 00:57 del giorno 30 aprile e si chiuderà alle ore 00:57 del giorno 20 maggio.

Suggerimenti e obiezioni

Suggerimenti e obiezioni
  • Nella voce ogni tanto si parla di chilogrammo e ogni tanto di kilogrammo; bisogna uniformare. --Guido (msg) 12:32, 21 apr 2008 (CEST) PS Ho fatto una piccola modifica (solo di forma espositiva) a proposito della distinzione fra chilogrammo massa e chilogrammo forza.
  • Per la parola chilogrammo/kilogrammo, userei la prima variante, visto che si tratta della wikipedia in lingua italiana. Comunque mi pare che la bibliografia sia abbastanza striminzita, penso che si possono aggiungere un po' di testi, magari in italiano Marko86 (msg) 12:40, 21 apr 2008 (CEST)
  • A me la bibliografia sembra ampiamente sufficiente, a meno che non si voglia citare anche Massa e potere di Elias Canetti. Sugli argomenti fondamentali di fisica non c'è bisogno di citare molti libri, basta citare quelli giusti. --Guido (msg) 23:27, 21 apr 2008 (CEST)
  • E comunque non so neanche se esistano altri libri in italiano sull'argomento... --M&M87 00:34, 22 apr 2008 (CEST)
  • ✔ Fatto, ma ho comunque lasciato il link al video in alta risoluzione. --M&M87 22:36, 22 apr 2008 (CEST)
  • Bel lavoro, complimenti. L'unica cosa, nel paragrafo sulla massa inerziale, la formula m_i=\frac{F}{a} secondo me non è elegantissima, perché potrebbe fare pensare al rapporto fra due vettori, meglio la "tradizionale" \vec{F} = m_i \vec{a}. --Gianluca 10:38, 23 apr 2008 (CEST)
  • ✔ Fatto, ora ci stanno tutte e due (tanto per andare sul sicuro ;)) --M&M87 01:00, 24 apr 2008 (CEST)
  • Non mi piace l'incipit, la prima cosa che bisognerebbe dire è che cosa è la massa, non quando è stata introdotta. La massa è una grandezza fisica (e non solo grandezza, come è scritto in seguito). C'è differenza, come potrebbe esserci tra "massa" e "massa della Luna".
  • "si spera che queste possano venire nel prossimo futuro dal collider LHC." non è una frase da enciclopedia. --wiso (msg) 13:42, 26 apr 2008 (CEST)
  • Meglio ora? --M&M87 14:03, 26 apr 2008 (CEST)

Ho aggiunto un paragrafetto sulla massa elettromagnetica. --M&M87 19:53, 27 apr 2008 (CEST)

  • (anche se penso che questo riguardi di più Wikipedia Commons che la voce) c'è qualcuno di buona volontà per scrivere la trascrizione di quello che dice l'astronauta dell'Apollo 15?
  • sempre per quanto riguarda il video, io visualizzo un ampio spazio bianco tra il paragrafo "Equivalenza tra massa inerziale e gravitazionale" e il collegamento al video, è il mio browser o si riesce a sistemare (ma non voglio che nessuno diventi matto con l'HTML, ok?) --CristianCantoro - Cieli azzurri! 15:05, 1 mag 2008 (CEST)
    • Con Firefox ho l'equivalente di due righe bianche, mentre usando l'IE tab (in sostanza, Firefox col motore di Explorer) va un pò meglio, ce ne sta una sola. Non ho idea di come si faccia a rimediare... eddài, non è troppo brutto, no? :D --M&M87 00:29, 5 mag 2008 (CEST)
  • Va benissimo così, nessun problema! ;)--CristianCantoro - Cieli azzurri! 16:08, 8 mag 2008 (CEST)
  • Sono poco d'accordo con la "nota 1". "(...) Nel caso di massa ed energia, il fattore di conversione non ha le dimensioni fisiche di un'energia su una massa, perciò massa ed energia devono essere definite indipendentemente l'una dall'altra." Il problema che nel sistema delle unità naturali c viene effettivamente posta uguale a 1. Poi, ma qualcuno mi corregga se interpreto male, relativisticamente potrebbe avere il suo perchè porre c = 1 cosa che porterebbe a dire che dimensionalmente parlando lunghezze e tempi sono equivalenti. Quindi, posto c = 1 (e c'è chi lo fa :P) E = m. Inoltre, IMHO, la frase: "...Si può fare un parallelo con il rapporto tra lavoro (misurato in Joule) e calore (misurato in calorie): ... ponendo il fattore di conversione a 1" può risultare un po' ambigua al lettore che non è abituato a trattare con queste cose...l'ipotetico lettore medio--CristianCantoro - Cieli azzurri! 16:08, 8 mag 2008 (CEST)
veramente scegliere le unità di misura in modo che sia c=1 non implica affatto che c diventi una grandezza adimensionale, e che sia corretto scrivere E=m. Quanto alla nota (1), effettivamente mi sembra che il paragone con il rapporto fra calore e lavoro confonda le idee piuttosto che chiarirle. Il rapporto di conversione fra massa ed energia è una velocità al quadrato, che ha esattamente le dimensioni di un'energia fratto una massa. Però la frase in nota sembra essere ricavata dal testo di Max Jammer: mi piacerebbe sapere cosa c'era scritto lì esattamente. --Guido (msg) 16:56, 8 mag 2008 (CEST)
Anteprima del libro, per pura coincidenza la pagina 88 è inclusa. In poche parole dice che il coefficiente non è adimensionale, perciò non sono equivalenti, e non è che aggiunga molto altro. --M&M87 20:31, 8 mag 2008 (CEST)
  • A pagina 85 della stessa anteprima dice che ci sono due interpretazioni dominanti: una per la quale la massa si può convertire in energia e l'altre secondo la quale (se non ho capito male) manifestazioni diverse di una stessa grandezza ed ambedue sono conservate. Non vorrei che la discussione che segue (e quindi anche l'esempio riportato) si riferisca solo a questa interpretazione perchè per la prima interpretazione "[la relazione E = mc^2] esprime la convertibilità della massa in energia o inversamente dell'energia in massa, con un'entità che viene annichilata e l'altra creata" (pag. 85 - ultimo paragrafo). Ma potrei aver capito male, mi informo.(rischia di saltarne fuori un'altra sezione della voce? ;) )--CristianCantoro - Cieli azzurri! 22:46, 8 mag 2008 (CEST)
Beh, se è per questo la massa alla quale Jammer si riferisce è quella relativistica; se per massa intendiamo la massa a riposo, essa non si conserva. Per quanto riguarda l'uso della massa a riposo/relativistica Jammer dice: "We shall not give a detailed account of the heated debate pro or contra mr that has been going on for the last two or three decades" [seguono un paio di citazioni pro e contro] "Still, there has been a general tendency in recent years to dispence with mr". Tornando al significato di E=mc2, a pag. 86 c'è un esempio con la massa relativistica nel quale la massa si conserva (e pertanto non si trasforma in energia). Le posizioni a riguardo sono molteplici e il dibattito è ancora aperto (e incasinato), forse andrebbe specificato meglio. Qualcosina è detto in Massa (fisica) nella nota 17. --M&M87 00:24, 9 mag 2008 (CEST)
Ho boldamente riscritto la nota di sana pianta, vedete voi se è meglio così (se no, si può sempre rollbackare). Ho anche corretto il testo dell'incipit dove si rimanda alla nota: il principio di equivalenza è sì alla base della relatività generale, ma E=mc² discende dalla relatività ristretta, non della relatività generale. In raltà la nota potrebbe anche essere più breve e rimandare semplicemente alla sezione appropriata della voce, dove si potrebbe spostare il contenuto della nota (così, se è necessario, lo si amplia ulteriormente). --Guido (msg) 09:59, 9 mag 2008 (CEST)

Segnalazionevota

Votazione

SÌ vetrina
  1. ottimo lavoro --ΣlCAIRØ 11:26, 30 apr 2008 (CEST)
  2. --Guido (msg) 12:14, 30 apr 2008 (CEST)
  3. --M&M87 19:37, 30 apr 2008 (CEST)
  4. --Glauco92iscriviti qui!(συμπόσιον) 21:09, 30 apr 2008 (CEST)
  5. Chiara e rigorosa --Fedesim (msg) 14:23, 1 mag 2008 (CEST)
  6. Henrykus☩ SCRIPTA·MANENT ☩ 21:42, 1 mag 2008 (CEST)
  7. --Neq00 (msg) 16:25, 2 mag 2008 (CEST)
  8. Buona. In alcuni punti forse si può fare qualche ulteriore sforzo espositivo, ad esempio nell'ultimo paragrafo sulla relatività generale. Ylebru dimmela 19:26, 3 mag 2008 (CEST)
  9. Sono completamente d'accordo con Ylebru. --DarkAp89GTA IV 13:16, 4 mag 2008 (CEST)
  10. Come Ylebru. Turgon 21:37, 4 mag 2008 (CEST)
  11. --Guarracino (msg) 14:58, 6 mag 2008 (CEST)
  12. --Grievous - Entrata per i Boga 19:08, 6 mag 2008 (CEST)
  13. --Freegiampi ccpst 20:51, 7 mag 2008 (CEST)
  14. --Etienne (Li) 15:05, 8 mag 2008 (CEST)
  15. --CristianCantoro - Cieli azzurri! 20:57, 9 mag 2008 (CEST)
  16. --Roberto Segnali all'Indiano 21:15, 10 mag 2008 (CEST)
  17. NaseThebest (msg) 14:54, 11 mag 2008 (CEST)
  18. --HeavyMezza89 Viking Inside 17:23, 13 mag 2008 (CEST)
  19. Complimenti. Marcus89 (msg) 21:37, 19 mag 2008 (CEST)
NO vetrina
  1. ...

Commenti ai voti

  • Altri esempi di forma espositiva migliorabile, oltre a quello sulla R.G.? --M&M87 00:33, 5 mag 2008 (CEST)
  • Estenderei la sezione "Massa elettromagnetica", che mi pare molto delicata.--Guarracino (msg) 14:58, 6 mag 2008 (CEST)
    fatto --M&M87 18:36, 7 mag 2008 (CEST)
  • Nella sezione "L'equazione Energia-quantità di moto" mi pare che la frase: Da questa equazione si nota come anche particelle con massa nulla, che nella meccanica classica è un concetto non valido, possano avere energia/quantità di moto diverse da zero debba essere rivista, perché non è chiaro quale sia il concetto non valido.--Guarracino (msg) 14:58, 6 mag 2008 (CEST)
    fatto --J B 15:29, 6 mag 2008 (CEST)
  • Nella sezione "Relatività generale" stilisticamente eviterei di parlare di "miracolo".--Guarracino (msg) 14:58, 6 mag 2008 (CEST)
    fatto --J B 15:29, 6 mag 2008 (CEST)
  • Scusate, avevo scritto qualche esempio giorni fa, credo però di non aver salvato l'anteprima. Nell'elenco puntato dove si definiscono la massa inerziale/gravitazionale attiva/gravitazionale passiva spiegherei meglio la differenza fra attiva e passiva: visto che è solo un riassunto di quanto viene dopo, mi limiterei a frasi brevi ma chiare, del tipo "la massa grav attiva determina l'intensità con cui un corpo attira gli altri" e "la massa grav passiva determina l'intensità con cui un corpo è attirato dagli altri". Ylebru dimmela 10:39, 12 mag 2008 (CEST)
  • Solo un paio di osservazioni sulla bibliografia: non sarebbe opportuno riportare in questa sezione tutte le fonti utilizzate per la stesura (quelle citate in nota, per intenderci)? E non è possibile aggiungere qualche altro testo in italiano (siamo it.Wiki, non dimentichiamocelo, anche per quel che concerne l'indicazione di "letture consigliate per l'approfondimento" contenuta in Aiuto:Bibliografia)?--CastaÑa 16:11, 18 mag 2008 (CEST)
    • Purtroppo non è così facile trovare libri di buon livello, e in italiano; e quelli inglesi non sono sempre tradotti...--Sal.vi (scrivi) 15:35, 19 mag 2008 (CEST)
  • La parte che concerne la relatività generale mi sembra un po' scarna. La teoria dei campi è solo accennata nella premessa, forse si poteva fare un paragrafetto sul meccanismo di Higgs rimandando alla voce per approfondire. --Sal.vi (scrivi) 15:32, 19 mag 2008 (CEST)

Risultato votazione

Tipologie Voti % tot.
Pareri favorevoli 19 100%
Pareri contrari 0 0%
Totale votanti 19 100%


La votazione ha espresso parere favorevole all'inserimento in vetrina.