Vittorio Avanzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il Canale dell'Acqua Morta di Verona raffigurata da Vittorio Avanzi. Olio su tela. Museo di Castelvecchio.

Vittorio Avanzi (Verona, 21 febbraio 1850Campofontana, 7 agosto 1913) è stato un pittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

A Verona, Vittorio Avanzi, fece i primi studi e in seguito passò all'Accademia di Monaco di Baviera per specializzarsi.

Fu un pittore di natura prevalentemente paesaggistica, dotato di una espressione molto viva. Espose a Torino e Firenze e a Venezia dal 1897 al 1899 partecipando alle Esposizioni Internazionali d'Arte. Fu poi a Verona tra il 1867 e il 1912 e a Roma.

Alcune opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Dintorni di Dunchan
  • Paesaggio dell'Isaar
  • La marina a Capri
  • Prime foglie
  • Prima della pioggia
  • Il Canale dell'Acqua Morta

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN23057807 · ISNI (EN0000 0000 1594 4355 · ULAN (EN500432879