Campofontana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campofontana
frazione
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Veneto-Stemma.png Veneto
Provincia Provincia di Verona-Stemma.png Verona
Comune Selva di Progno-Stemma.png Selva di Progno
Territorio
Coordinate 45°38′14″N 11°09′18″E / 45.637222°N 11.155°E45.637222; 11.155 (Campofontana)Coordinate: 45°38′14″N 11°09′18″E / 45.637222°N 11.155°E45.637222; 11.155 (Campofontana)
Altitudine 1 224 m s.l.m.
Abitanti 112[1]
Altre informazioni
Cod. postale 37030
Prefisso 045
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti Campesani
Patrono S. Giorgio martire
Giorno festivo 23 aprile
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Campofontana
Campofontana

Campofontana (Canpo in veneto veronese[2], Funtan in cimbro[3]) è una località dei Monti Lessini nel comune di Selva di Progno in provincia di Verona. È una località molto frequentata dai turisti soprattutto nel periodo estivo e in quello invernale nelle feste di Natale, in quest'ultimo anche perché in località Roncari viene allestito un presepe vivente famoso in tutto il Veneto.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le origini di Campofontana non sono chiare. Si crede che nella preistoria ci fosse la presenza di un castelliere. In epoca romana questo territorio si spopolò notevolmente per poi riacquistare abitanti nel medioevo.

Geografia Fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Il paese di Campofontana si trova a 1224 m s.l.m. Si trova nella Lessinia Orientale nelle Prealpi Venete al confine con i comuni di Vestenanova, Badia Calavena, Crespadoro, Velo Veronese ed il Trentino-Alto Adige. Il punto più alto si trova sul Monte Lobbia che svetta con i suoi 1672 metri.

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio di Campofontana, essendo frazione di Selva di Progno, è classificato climaticamente all'interno della fascia F. Abbiamo un inverno abbastanza rigido con temperature che possono toccare anche i -15 °C con una media attorno allo 0 °C. Durante l'estate la temperatura non supera mai i 20-25 °C. Le precipitazioni piovose sono in media di 1200 ml e la neve spesso supera i 50 cm in paese e può arrivare anche ad 1 metro nelle cime più alte. Nel 1985 raggiunse i -25°

Aree naturali e siti archeologici[modifica | modifica wikitesto]

  • Campofontana fa parte del Parco della Lessinia, che valorizza le bellezze paesaggistiche che lo circonda.

Arte e Cultura[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa di San Giorgio le prime notizie sono del secolo XIV poi ampliata e modificata nel suo asse principale.
  • Cimitero con bellissime lapidi dei primi del Novecento opere di artista locale Griso Giorgio detto "Giorgio Signore"
  • Da visitare la "Madonna de la Lobia", tipica scultura Cimbra in pietra locale e uno dei capitelli più belli della Lessinia meglio noto come "Capitel de Stémpe"
  • In ogni contrada del paese sono possibili vedere le famose "Colonette Cimbre", testimonianza religiosa della popolazione locale
  • Ogni anno, in contrada Roncari, viene organizzato un presepe vivente famoso in tutto il Veneto (http://www.presepecampofontana.it/)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In assenza di dati ufficiali precisi si è fatto riferimento alla popolazione della parrocchia, reperibile nel sito della CEI.
  2. ^ Giancarlo Volpato, Civiltà cimbra. La cultura dei Cimbri dei Tredici Comuni veronesi, Verona, Bi & Gi, 1983, p. 70.
  3. ^ Storia del Comune di Selva di Progno, Comune di Selva di Progno. URL consultato il 22 maggio 2013.
Veneto Portale Veneto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Veneto