Vincenzo Santucci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vincenzo Santucci
cardinale di Santa Romana Chiesa
San giovanni in laterano, interno, navata esterna sx, sepolcro di vincenzo santucci.jpg
Tomba nel Laterano
Template-Cardinal (not a bishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato18 febbraio 1796, Gorga
Ordinato presbiteronessuna informazione
Creato cardinale7 marzo 1853 da papa Pio IX
Deceduto19 agosto 1861, Rocca di Papa
 

Vincenzo Santucci (Gorga, 18 febbraio 1796Rocca di Papa, 19 agosto 1861) è stato un cardinale italiano della Chiesa cattolica, nominato da papa Pio IX.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Gorga il 18 febbraio 1796.

Papa Pio IX lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 7 marzo 1853.

Morì il 19 agosto 1861 all'età di 65 anni. La sua residenza (Palazzo Santucci) era ubicata nel luogo attualmente occupato dalla Batteria Ostiense, dopo che, alla sua morte, fu fatta sede di un Convento di monache. Il suo corpo riposa a Roma nella navata sinistra della chiesa di San Giovanni in Laterano.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN89423118 · ISNI (EN0000 0000 6289 598X · SBN IT\ICCU\RAVV\109501 · LCCN (ENno2015138098 · GND (DE117619027 · BAV ADV11173714