Vesna Čitaković

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Vesna Čitaković
Vesna Citakovic 1.jpg
Nazionalità Serbia Serbia
Altezza 187 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Centrale
Ritirata 2016
Carriera
Squadre di club
1995-2002Jedinstvo Užice
2002-2003Modena
2004-2005Raanana VBC
2005-2006Münster
2006-2009Eczacıbaşı
2009 Dinamo Bucarest
2009-2010Villa Cortese
2010-2011Galatasaray
2011-2012Muszynianka
2012-2013Impel
2013-2014Çanakkale
2014Beşiktaş
2015Jakarta Popsivo
2015-2016Stella Rossa
2016Bergamo
Nazionale
2000-2008 Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
Serbia Serbia
Palmarès
Transparent.png Campionato mondiale
Bronzo Giappone 2006
Transparent.png Campionato europeo
Argento Lussemburgo e Belgio 2007
Statistiche aggiornate al 31 maggio 2014

Vesna Čitaković Đurisić (Užice, 3 febbraio 1979) è un'ex pallavolista serba.

Giocava nel ruolo di centrale.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1995 Vesna Čitaković inizia la sua carriera pallavolistica nella squadra della sua città, l'Odbojkaški klub Jedinstvo Užice, con cui si aggiudica per sei volte il campionato serbo-montenegrino e per cinque volte la Coppa di Serbia e Montenegro. Nel 2000 viene convocata per la prima volta in nazionale serbo-montenegrina.

Nella stagione 2002-03 viene ingaggiata dal Volley Modena, squadra italiana di serie A1, con la quale resta per una sola annata e vincendo una Supercoppa italiana. Per maternità si ritira dalla pallavolo per un anno. Nel 2004 è in Israele con il Raanana VBC, mentre un anno dopo è nell'Unabhängiger Sportclub Münster, squadra di 1. Bundesliga tedesca. Nell'estate del 2005 vince la medaglia di bronzo al Trofeo Valle d'Aosta.

Nel 2006 viene ingaggiata dall'Eczacıbaşı Spor Kulübü, squadra con la quale resta per tre anni, vincendo due volte il campionato turco ed una volta la Coppa di Turchia. Nel 2008, dopo i Giochi della XXIX Olimpiade, si ritira dalla nazionale. Nel 2009 passa alla Dinamo Bucarest, ma a dicembre dello stesso anno rescinde il contratto per trasferirsi nuovamente in Italia, nel GSO Villa Cortese, sempre in serie A1, con il quale vince la Coppa Italia.

Nella stagione 2010-11 si trasferisce nuovamente in Turchia, al Galatasaray Spor Kulübü, mentre nell'annata 2011-12 viene ingaggiata dal Międzyszkolny Klub Sportowy Muszynianka, nella PlusLiga polacca; la stagione successiva, pur restando nello stesso campionato, si trasferisce all'Impel di Breslavia.

Torna a giocare nella Voleybolun 1.Ligi turca nel campionato 2013-2014, ingaggiata dal Çanakkale Belediye Spor Kulübü; nella stagione successiva resta a giocare in Turchia, vestendo questa volta la maglia del Beşiktaş Jimnastik Kulübü, esperienza che però termina dopo pochi mesi.

Nel 2015 disputa il campionato indonesiano con il Jakarta Popsivo PGN, mentre nella stagione 2015-16 torna in partia per difendere i colori della Ženski odbojkaški klub Crvena zvezda di Belgrado: tuttavia a metà annata viene ceduta al Volley Bergamo, nella Serie A1 italiana[1], vincendo per la seconda volta la Coppa Italia. Al termine del campionato annuncia il suo ritiro dall'attività agonistica[2].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

1995-96, 1996-97, 1997-98, 1998-99, 1999-00, 2000-01
2006-07, 2007-08
1995-96, 1997, 1998, 1999, 2000
2008-09
2009-10, 2015-16
2002

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vesna Čitaković a Bergamo, su Legavolleyfemminile.it. URL consultato il 6 marzo 2016 (archiviato dall'url originale l'8 marzo 2016).
  2. ^ Bergamo: Đurisić annuncia il ritiro [collegamento interrotto], su Volleyball.it. URL consultato il 4 maggio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]