Véra Clouzot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Véra Clouzot con il marito Henri-Georges Clouzot (1953)

Vera Clouzot, nome d'arte di Vera Gibson Amado (Rio de Janeiro, 30 dicembre 1913Parigi, 15 dicembre 1960), è stata un'attrice e sceneggiatrice brasiliana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia di un diplomatico brasiliano, sposa l'attore Léo Lapara, che lavora nella compagnia di Louis Jouvet, in quel periodo in tournée nell'America del Sud non potendo rientrare in Francia a causa della guerra.

Dopo la liberazione accompagna il marito in Francia e continua a lavorare occasionalmente ottenendo dei piccoli ruoli sia a teatro che al cinema.

Nel 1947 incontrò il regista Henri-Georges Clouzot e lo sposò, assumendone il cognome anche artisticamente.

Comparve in soli tre film tutti diretti da suo marito, il più notevole dei quali è stato il thriller classico I diabolici del 1955.

Fu tra gli sceneggiatori del film La verità, diretto da suo marito.

Vera Clouzot morì a Parigi nel 1960, all'età di 46 anni, per un attacco di cuore ed è sepolta nel cimitero di Montmartre. Curiosamente la malattia di cui soffrì e la sua morte rispecchiano quella del personaggio di Christina Delasalle da lei interpretato nel film I diabolici.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN17419389 · ISNI (EN0000 0001 2122 5709 · LCCN (ENn86041399 · GND (DE136463193 · BNF (FRcb14007740k (data)