Urk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi URK.
Urk
comune
Urk – Stemma Urk – Bandiera
Urk – Veduta
Localizzazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinciaFlevolandflag.svg Flevoland
Amministrazione
CapoluogoUrk
SindacoPieter van Maaren (CDA)
Territorio
Coordinate
del capoluogo
52°39′42″N 5°36′00″E / 52.661667°N 5.6°E52.661667; 5.6 (Urk)
Altitudinem s.l.m.
Superficie109,90 km²
Abitanti20 342 (30-4-2017)
Densità185,1 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale8320–8324
Prefisso0527
Fuso orarioUTC+1
Codice CBS0184
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paesi Bassi
Urk
Urk
Urk – Mappa
Sito istituzionale

Urk ascolta[?·info]è una municipalità dei Paesi Bassi di 20.342 abitanti situata nella provincia del Flevoland. Isola fino al 1942, quando con il prosciugamento del polder Noordoostpolder fu unito alla terraferma.

Urk è sede di un ambiente molto religioso e conservatore e viene considerata parte della cintura biblica olandese. La grande maggioranza della popolazione è affiliata a congregazioni che fanno riferimento a una forma di calvinismo definito "ortodosso". Gran parte delle famiglie evitano i televisori. La comunità è molto legata alle tradizioni e gran parte delle donne mantiene un vestiario modesto e tradizionale. La convivenza prematrimoniale è virtualmente assente e il tasso di natalità rappresenta il più alto nei Paesi Bassi e uno dei più alti in Europa. Il partito tradizionalmente più votato è il Partito Politico Riformato.[1]

Il dialetto di Urk, definito "urkers", è di tipo basso sassone e rimane molto vivo tra la comunità. Dato l'isolamento di Urk, che fino alla seconda guerra mondiale era sita su un'isola in mezzo allo Zuiderzee, il dialetto ha conservato molti arcaismi. Il dialetto ha poi accolto numerosi prestiti linguistici dallo yiddish, che vennero portati dalle giovani ragazze isolane che tornavano a casa dai loro servizi domestici presso facoltose famiglie ebraiche di Amsterdam. In seguito alla realizzazione del Noordoostpolder, Urk è divenuta isola linguistica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Il faro di Urk

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN9332150325557710090008
Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Paesi Bassi