Una vita violenta (film 2017)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una vita violenta
Titolo originaleUne vie violente
Lingua originalefrancese
Paese di produzioneFrancia
Anno2017
Generedrammatico, thriller
RegiaThierry de Peretti
SceneggiaturaGuillaume Bréaud, Thierry de Peretti
Casa di produzioneLes Films Velvet, Arte France Cinéma, Stanley White
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Una vita violenta (Une vie violente) è un film del 2017 diretto da Thierry de Peretti.

Il film è ispirato alla storia vera di Nicolas Montigny,[1] un giovane militante del Armata Corsa (movimento indipendentista della Corsica) assassinato a Bastia nel 2001[2].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stéphane, nato a Bastia, torna in Corsica per partecipare ai funerali del suo amico d'infanzia Christophe, militante nel movimento indipendentista corso, assassinato il giorno prima.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Le Point magazine, Une "génération meurtrie" en Corse, filmée par l'un de ses membres, su Le Point, 22 maggio 2017. URL consultato il 27 maggio 2019.
  2. ^ (FR) Sept suspects pour un cadavre, 19 maggio 2007. URL consultato il 27 maggio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema