Una lacrima sul viso (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una lacrima sul viso
Bobby Solo, Nino Taranto e Laura Efrikian in una scena di Una lacrima sul viso.jpg
Bobby Solo, Nino Taranto e Laura Efrikian in una delle scene finali del film
Titolo originaleUna lacrima sul viso
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1964
Durata90 min
Dati tecniciB/N
Generemusicale
RegiaEttore Maria Fizzarotti
SoggettoGiovanni Grimaldi, Bruno Corbucci
SceneggiaturaGiovanni Grimaldi, Bruno Corbucci
ProduttoreGilberto Carbone
Casa di produzioneImprecine
Distribuzione (Italia)Titanus
FotografiaStelvio Massi
MontaggioFranco Fraticelli
MusicheGianni Marchetti
ScenografiaCarlo Leva
CostumiEmilio D'Andria
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Una lacrima sul viso è un film del 1964 diretto da Ettore Maria Fizzarotti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Roberto Tonnarelli, un cantante statunitense noto come Bobby Tonner, figlio di napoletani, ritorna in Italia, e viene ospitato da Giovanni Todini, un professore del Conservatorio, amico di suo padre, che non sopporta i cantanti moderni.

Bobby si innamora della figlia del professore, Lucia, che suona il pianoforte e che ha composto una musica: la fa ascoltare al padre, che reagisce con scetticismo, mentre Tonner si dimostra invece interessato.

La nascita dell'amore tra i due giovani è però ostacolata da un'amica di Lucia, Gabriella, fan del cantante; ma dopo alcune vicende l'amore trionfa.

Le canzoni[modifica | modifica wikitesto]

Oltre alle musiche originali, scritte dal maestro Gianni Marchetti, nel film si ascoltano quattro canzoni eseguite da Bobby Solo: Una lacrima sul viso (composta da Iller Pattacini e firmata con lo pseudonimo di Lunero), Credi a me, Troppe volte e Ha, ha...ah (che nei titoli di testa è erroneamente segnalata come Ha!Ha!Ha!); la title track viene inoltre eseguita, nel corso del film, anche in versione strumentale.

In una scena inoltre, quando Bobby accende la radio, si può ascoltare la versione in inglese di Troppe volte, inedita in Italia.

Vi è inoltre una canzone interpretata da Maria Luigia Bis, A chi dai il bacio della buonanotte, che si ascolta nella scena del ballo tra Bobby e Gabriella, durante la festa di compleanno di Lucia.

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema