Una donna impossibile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una donna impossibile
Impossible Mrs. Bellew poster.jpg
Titolo originaleThe Impossible Mrs. Bellew
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1922
Durata80 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generedrammatico
RegiaSam Wood
Soggettodal romanzo The Impossible Mrs. Bellew di David Lesle
SceneggiaturaPercy Heath e Monte M. Katterjohn
Casa di produzioneFamous Players-Lasky Corporation
FotografiaAlfred Gilks
Interpreti e personaggi

Una donna impossibile (The Impossible Mrs. Bellew) è un film muto del 1922 diretto da Sam Wood.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gloria Swanson nel film

Lance Bellow, trascura la moglie Betty per la sua amante, Naomi Templeton. Ma, quando vede la moglie insieme a un amico di famiglia, Lance gli spara. Per il bene del figlioletto, Betty sacrifica la propria reputazione e, in tribunale, dichiara che Lance ha sparato per legittima difesa e per difendere il suo onore. La giuria assolve l'uomo, ma Betty è rovinata e il giudice le toglie il figlio. La donna parte per la Francia, dove conosce John Helstan, uno scrittore. Il padre di questi, però, non è contento del sentimento che sta nascendo tra i due e convince Betty a troncare la relazione. Così, a una festa, lei si lascia corteggiare dal conte Radisloff, deludendo John che la prende per una donna di facili costumi. Nel frattempo, però, Lance si è ravveduto. Sua zia Agatha prende il piccolo Lance junior e lo porta in Francia, dalla madre. Finalmente la verità è ristabilita e John arriva in tempo per salvare Betty dal conte.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Famous Players-Lasky Corporation.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Famous Players-Lasky Corporation e dalla Paramount Pictures, il film - presentato da Jesse L. Lasky - uscì nelle sale cinematografiche USA il 22 ottobre 1922, presentato in prima a New York[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Lawrence J. Quirk, The Films of Gloria Swanson, The Citadel Press, Secaucus, New Jersey, 1984 ISBN 0-8065-0874-4

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema