UCI ProTeams

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Quella degli UCI ProTeam è una categoria di squadre maschili di ciclismo su strada registrate presso l'Unione Ciclistica Internazionale. Le squadre appartenenti a questa categoria possono partecipare alle competizioni dei circuiti continentali UCI e, solo disponendo di wild card fornite dai singoli organizzatori, alle competizioni del calendario World Tour.

La categoria ProTeam, che dal 2020 prende il posto della categoria Professional Continental, rappresenta gerarchicamente la seconda divisione del ciclismo mondiale, la prima essendo quella delle formazioni con licenza UCI World Tour (già categoria ProTour) e la terza quella delle formazioni con licenza Continental. La suddivisione è stata introdotta dall'UCI a partire dal 2005. Per la stagione 2020 le squadre ProTeam sono 19, due dall'America e 17 dall'Europa. Erano in totale ventidue nel 2017, ventitré nel 2016, venti nel 2015, diciannove nel 2014, venti nel 2013 e diciassette nel 2012.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Ai sensi del regolamento dell'Unione Ciclistica Internazionale, un ProTeam è «un'organizzazione creata per prendere parte agli eventi di ciclismo su strada aperti alla suddetta categoria[1]». Nello specifico una formazione con licenza Professional Continental può prendere parte a competizioni di categoria 1.HC e 2.HC, 1.1 e 2.1, 1.2 e 2.2 (unicamente per l'Europe Tour, può partecipare a gare 1.2 e 2.2 soltanto nel proprio paese)[2] in ciascuno dei cinque circuiti continentali UCI, sia in quello corrispondente alla nazionalità di registrazione che negli altri quattro; può partecipare anche, solamente su invito dei singoli organizzatori, a competizioni dell'UCI World Tour.

Un ProTeam è composto per regolamento «da tutti i ciclisti registrati presso l'UCI come parte della squadra, dal responsabile finanziario, dagli sponsor e dalle altre persone (manager, direttori sportivi, allenatori, assistenti paramedici, meccanici) messe sotto contratto dagli sponsor o dal rappresentante per garantire su base permanente il funzionamento del team[1]». Ogni squadra deve impiegare almeno 16 corridori, 3 direttori sportivi e ulteriori 5 persone per gli altri ruoli (assistenti paramedici, meccanici[1]).

La sede del responsabile finanziario definisce la nazionalità di registrazione della squadra; su richiesta esplicita del team la nazionalità può altrimenti essere scelta riferendosi al paese dove viene commercializzato un prodotto o servizio del partner principale della squadra[3].

Squadre 2020[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2020 sono registrate a questa categoria 19 squadre.

Cod. Nome ufficiale Continente Paese Biciclette
RLY Rally Cycling America Stati Uniti Stati Uniti Felt
TNN Team Novo Nordisk America Stati Uniti Stati Uniti Colnago
AFC Alpecin-Fenix Europa Belgio Belgio Canyon
SVB Sport Vlaanderen-Baloise Europa Belgio Belgio Merckx
WVA Wallonie Bruxelles Europa Belgio Belgio Ridley
CWG Circus-Wanty Gobert Europa Belgio Belgio Cube
RIW Riwal Readynez Cycling Team Europa Danimarca Danimarca Pinarello
NDP Nippo Delko Provence Europa Francia Francia Look
PCB Team Arkéa-Samsic Europa Francia Francia Canyon
TDE Total Direct Énergie Europa Francia Francia Wilier-Triestina
VCB B&B Hotels-Vital Concept Europa Francia Francia KTM
ANS Androni Giocattoli-Sidermec Europa Italia Italia Bottecchia
BCF Bardiani-CSF-Faizanè Europa Italia Italia Guerciotti
THR Vini Zabù KTM Europa Italia Italia KTM
UXT Uno-X Pro Cycling Team Europa Norvegia Norvegia DARE
GAZ Gazprom-RusVelo Europa Russia Russia Colnago
BBH Burgos-BH Europa Spagna Spagna BH
CJR Caja Rural-Seguros RGA Europa Spagna Spagna De Rosa
FOR Fundación-Orbea Europa Spagna Spagna Orbea

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Regolamento UCI, p. 135.
  2. ^ Regolamento UCI, pp. 2-3.
  3. ^ Regolamento UCI, p. 136.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo