Tyrannotitan chubutensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tyrannotitan)
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Tyrannotitan
Dinosaurios los gigantes argentinos.jpg
Ricostruzione dello scheletro
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Sauropsida
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
(clade) Tetanurae
Infraordine Carnosauria
Superfamiglia Allosauroidea
Famiglia Carcharodontosauridae
Genere Tyrannotitan
Specie Tyrannotitan chubutensis
Nomenclatura binomiale
Tyrannotitan chubutensis
Novas, de Valai, Vickers-Rich & Rich, 2005

Il Tyrannotitan ("Tiranno titanico") era un possente dinosauro carnivoro vissuto in Argentina durante il Cretaceo. Benché abbia un nome apparentemente simile al Tyrannosaurus, questo superpredatore era però imparentato con il Giganotosaurus, il Carcharodontosaurus e il Mapusaurus; appartiene, infatti, alla famiglia Carcharodontosauridae, piuttosto che ai tirannosauridi. Pare che abbia potuto raggiungere gli 11-13 metri di lunghezza e le 5-6 tonnellate di peso.

Scoperta e specie[modifica | modifica wikitesto]

L'unica specie finora conosciuta, Tyrannotitan chubutensis, è stata descritta da Fernando E. Novas, Silvina de Valais, Pat Vickers-Rich, e Tom Rich nel 2005. Rinvenuto nell'attuale Patagonia, è stato scoperto in un sito datato a circa 122 - 111 milioni di anni. L'olotipo, MPEF-PV 1156, è conosciuto per un sufficiente numero di vertebre, alcune ossa delle zampe e denti. Successivamente sono state rinvenute anche alcune costole e altre ossa.

Paleobiologia[modifica | modifica wikitesto]

Schema dei frammenti noti dello scheletro

Data la frammentarietà dei ritrovamenti, finora si sa molto poco sul Tyrannotitan: è certa la sua affinità al Carcharodontosaurus, anche se le differenze maggiori risiedono nei denti e in altre ossa. Si ipotizza che probabilmente (anche se era un predatore di taglia notevole: di solito sono i carnivori più piccoli ad essere gregari) vivesse in gruppo per uccidere più facilmente gli enormi sauropodi della zona, come l'Argentinosaurus, che dovevano essere il suo pasto principale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Dinosauri Portale Dinosauri: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di dinosauri