Turbo Out Run

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Turbo Out Run
videogioco
Turbo OutRun.png
Immagine del gioco nella versione per C64
Piattaforma Arcade, Amstrad CPC, Amiga, Atari ST, Commodore 64, MS-DOS, Sega Mega Drive, ZX Spectrum, FM Towns
Data di pubblicazione 1989
Mega Drive: 1992
Genere Simulatore di guida
Sviluppo Sega-AM2, ICE Software (Amiga, ST, CPC, ZX), Probe Software (C64)
Pubblicazione SEGA, U.S. Gold (home computer)
Ideazione Yu Suzuki
Modalità di gioco giocatore singolo
Preceduto da Out Run
Seguito da Out Run Europa
Specifiche arcade
CPU 2x Motorola 68000 (12,5 MHz)
Processore audio Z80 (4 MHz), YM2151 (4 MHz), Sega PCM (15,625 kHz)
Risoluzione 320 x 224 x 12288
Periferica di input Volante, 2 pedali, 2 marce

Turbo Out Run è un videogioco arcade di corse automobilistiche del 1989 edito da SEGA e ideato da Yu Suzuki, che riprendeva le caratteristiche del suo predecessore Out Run. Venne convertito per molte piattaforme domestiche dell'epoca, perlopiù edito dalla U.S. Gold.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un gioco di guida con visuale in prospettiva alle spalle della propria vettura, simile al predecessore, con la possibilità di selezionare tra cambio automatico o manuale. Al posto della Ferrari Testarossa decappottabile di Out Run, si ha una più veloce Ferrari F40 in versione turbo con la possibilità di attivare il turbo che aumenta la velocità della vettura per alcuni secondi, poi, una volta che l'indicatore va in overheat, si deve rinunciare al turbo per alcuni minuti.

Il percorso è costituito da 16 livelli lungo le strade degli USA, spostandosi da est verso ovest, tutti caratterizzati da un diverso scenario. Ogni 4 livelli si accede a una schermata nella quale è possibile effettuare degli interventi di potenziamento dell'automobile. Per poter proseguire nel gioco occorre superare ciascun gruppo di 4 livelli entro un determinato tempo; in caso contrario, se si fallisce in questo obiettivo per quattro volte consecutive, occorre ricominciare da capo.

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è stato apprezzato dalle riviste di videogiochi nella versione per Commodore 64, ricevendo il punteggio di 93% dalla rivista K e del 97% da Zzap!64, mentre le stesse riviste giudicarono mediocri rispettivamente le versioni per Amiga/Atari ST e per Amstrad.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi