Tumen (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tumen
Bridge over the River Tuman (View from China).JPG
Ponte del fiume Tumen
StatiCorea del Nord Corea del Nord
Russia Russia
Cina Cina
Lunghezza521 km
Portata media180,7 m³/s
Bacino idrografico41 200 km² e 10 513 km²
NasceMonte Baitou
SfociaMar del Giappone
Mappa del fiume

Il Tumen (in coreano: 두만강?, 豆滿江?, DumangangLR, Tuman'gangMR, in cinese 圖們江T, 图们江S, Túmen JiāngP, T'u-man-chiangW, in russo: Туманная река?, traslitterato: Tumannaja Reka) è un fiume lungo 521 km che funge da confine tra la Cina, la Corea del Nord e la Russia. Esso nasce alle pendici della montagna Baitou e sfocia nel mare Orientale (mar del Giappone).

Il fiume scorre nel nord-est asiatico, al confine tra Cina e Corea del Nord nel suo corso superiore e tra Corea del Nord e Russia nei suoi ultimi 17 km.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN315136613