Cecerleg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tsetserleg)
Jump to navigation Jump to search
Cėcėrlėg
città
Цэцэрлэг
Cėcėrlėg – Veduta
Localizzazione
StatoMongolia Mongolia
ProvinciaArhangaj
DistrettoErdenebulgan
Territorio
Coordinate47°23′N 101°30′E / 47.383333°N 101.5°E47.383333; 101.5 (Cėcėrlėg)Coordinate: 47°23′N 101°30′E / 47.383333°N 101.5°E47.383333; 101.5 (Cėcėrlėg)
Altitudine1 350 m s.l.m.
Superficie536 km²
Abitanti18 519[1] (2000)
Densità34,55 ab./km²
Altre informazioni
Prefisso+976 (0)133
Fuso orarioUTC+8
Cartografia
Mappa di localizzazione: Mongolia
Cėcėrlėg
Cėcėrlėg
Sito istituzionale

Cėcėrlėg (in mongolo Цэцэрлэг, cioè giardino, da leggere come "tzezerleg") è una città della Mongolia, capoluogo della provincia dell'Arhangaj.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La città si trova sui monti Hangai, a 400 chilometri a sud-ovest da Ulan Bator. Aveva una popolazione di 18.519 abitanti (al censimento del 2000). Cėcėrlėg è geograficamente collocata nel distretto di Ėrdėnėbulgan, distretto di 536 km² istituito nel 1992, che a sua volta è situato nel sud della provincia dell'Arhangaj. La città non dev'essere confusa con quella omonima, nel sum di Cėcėrlėg, a nord della provincia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Cėcėrlėg è sempre stata ed è ancora un importante centro commerciale e culturale. La città è sorta intorno ad un antico monastero, il Zayain Khüree (del XVII secolo), fondato dal Zaya Pandita Luvsanperenlei[2]. Questo tempio è composto dal Guden Süm principale, il Tempio dell'Estate a destra, e il Tempio dell'Inverno a sinistra (costruiti entrambi nel 1680-1685). Nel 1932 il tempio è diventato un museo, ora è visitabile solo in alcune occasioni religiose.

Mercato a Cecerleg

Modernità[modifica | modifica wikitesto]

Cėcėrlėg, anche se è una città piccola, negli ultimi anni si è molto modernizzata: è servita da un aeroporto, con frequenti collegamenti con Ulan Bator, un teatro, un ospedale, un hotel e un liceo. L'industria più importante è quella alimentare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]