Trofeo Cougnet

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Trofeo Cougnet
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Tipo Gare individuali
Categoria Uomini Professionisti
Paese Italia Italia
Cadenza Annuale
Partecipanti Variabile
Formula Corse in linea
Storia
Fondazione 1961
Soppressione 1972
Numero edizioni 12

Il Trofeo Cougnet era una competizione di ciclismo su strada maschile dedicata alla memoria del giornalista Armando Cougnet, che si svolse per dodici anni dal 1961 al 1972.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il challenge, che si svolgeva nel corso di tutto l'anno ciclistico, si articolava in una serie di prove sia in linea sia a tappe, al termine delle quali veniva attribuito un punteggio in base all'ordine di arrivo. Al termine di tutte le prove il ciclista che aveva ottenuto più punti vinceva la competizione, come accade oggi per il Calendario mondiale UCI, come era accaduto per la Coppa del mondo di ciclismo e come era per il Trofeo dell'U.V.I. di cui il Cougnet si può ritenere diretto prosecutore.

Di seguito le prove che hanno fatto parte del Trofeo Cougnet:

  • Coppa Placci
  • Giro d'Abruzzo a Teramo
  • Giro di Seregno
  • Gran Premio Ceramisti - Ponzano Magra
  • Gran Premio Ci-Can Faenza
  • Circuito di Como
  • Circuito di Cabiate
  • Circuito di Copolona

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Vincitore Secondo Terzo
1961 Italia Ernesto Bono
1962 Italia Franco Cribiori
1963 Italia Ercole Baldini
1964 Italia Michele Dancelli
1965 Italia Bruno Mealli
1966 Italia Giuseppe Grassi
1967 Italia Luciano Armani
1968 Italia Ugo Colombo
1969 Italia Romano Tumellero
1970 Italia Franco Bitossi
1971 Italia Giancarlo Polidori
1972 Svezia Gösta Pettersson
Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo