Trinley Gyatso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto del XII Dalai Lama, Trinley Gyatso

Trinley Gyatso, o Trinle Gyatso o Thinle Gyatso (Lhoka, 26 gennaio 185725 aprile 1875), fu il XII Dalai Lama.

La sua breve vita coincise con un periodo di turbolenze e guerre tra i paesi vicini del Tibet. In particolare il Tibet soffrì dell'indebolimento della dinastia Qing che in precedenza aveva sostenuto il paese contro le pretese espansionistiche britanniche.

Nato nello Tsang, nel Tibet occidentale, Trinley fu riconosciuto come incarnazione del Dalai Lama nel 1860 e intronizzato il 14 agosto di quell'anno. Durante il periodo di tirocinio, il Tibet bandì gli europei dal paese a causa delle guerre condotte dai britannici contro il Sikkim e il Bhutan, paesi controllati in un certo grado dai lama di Lhasa. Queste guerre furono considerate come un tentativo di colonizzazione del Tibet, una cosa inaccettabile per i lama. Il Tibet cessò anche di riconoscere l'autorità del governo Manciù a causa dei continui tentativi dei missionari cristiani di entrare nel paese attraverso le vie d'acqua dei fiumi Mekong e Salween.

Trinley Gyatso ascese ufficialmente al trono l'11 marzo 1873 ma non poté esercitare la piena autorità a causa di una misteriosa malattia che lo uccise nella primavera del 1875.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Dalai Lama Successore Flag of Tibet.svg
Khendrup Gyatso 14 agosto 1860 - 25 aprile 1875 Thubten Gyatso
Dalai Lama
Flag of the Tibet Government in Exile Gendun Drup | Gendun Gyatso | Sonam Gyatso | Yonten Gyatso | Lozang Gyatso | Tsangyang Gyatso | Kelzang Gyatso | Jamphel Gyatso | Lungtok Gyatso | Tsultrim Gyatso | Khedrup Gyatso | Trinley Gyatso | Thubten Gyatso | Tenzin Gyatso
Controllo di autorità VIAF: (EN889956 · LCCN: (ENno2007068201 · GND: (DE122235827
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie