To Rome with Love (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
To Rome with Love
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1969-1971
Formato serie TV
Genere sitcom
Stagioni 2 Modifica su Wikidata
Episodi 48 Modifica su Wikidata
Durata 30 min
Lingua originale inglese
Rapporto 1,33 : 1
Crediti
Ideatore Edmund L. Hartmann
Interpreti e personaggi
Produttore Don Fedderson
Casa di produzione Don Fedderson Productions
Prima visione
Dal 28 settembre 1969
Al 24 febbraio 1971
Rete televisiva CBS

To Rome with Love è una serie televisiva statunitense in 48 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 2 stagioni dal 1969 al 1971. È una sitcom familiare ambientata a Roma.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un professore di college vedovo da poco, Michael Endicott, decide di lasciare la natia Iowa dopo la morte della moglie e di accettare un nuovo incarico come insegnante presso una scuola americana a Roma. Lo shock dei suoi figli nel reagire al nuovo ambiente e, in una certa misura, il suo, rappresentano l'umorismo principale della serie. All'inizio, la sorella della moglie, Harriet, li segue a Roma, apparentemente con il solo scopo di dissuaderli a vivere lì e di convincerli a tornare nell'Iowa. Harriet poi parte, ma il suo posto viene preso poco dopo da Andy Pruitt, suocero di Michael e nonno dei bambini. Egli viene a Roma per una breve visita ma poi rimane a tempo indeterminato.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Michael Endicott (48 episodi, 1969-1971), interpretato da John Forsythe.
  • Pokey (48 episodi, 1969-1971), interpretato da Melanie Fullerton.
  • Alison (48 episodi, 1969-1971), interpretato da Joyce Menges.
  • Penny (48 episodi, 1969-1971), interpretato da Susan Neher.
  • Andy Pruitt (17 episodi, 1970-1971), interpretato da Walter Brennan.
  • zia Harriet (13 episodi, 1969-1970), interpretata da Kay Medford.
  • Mama Vitale (12 episodi, 1969-1970), interpretata da Peggy Mondo.
  • Gino (6 episodi, 1969-1970), interpretato da Vito Scotti.
  • Bibo (4 episodi, 1970-1971), interpretato da Frank Puglia.
  • Monk Santini (4 episodi, 1970), interpretato da Ugo Bianchi.
  • Nico (3 episodi, 1970), interpretato da Jean-Michel Michenaud.
  • Headmaster (2 episodi, 1969-1971), interpretato da John Howard.
  • Giotto (2 episodi, 1969-1971), interpretato da Ralph Manza.
  • Alfredo (2 episodi, 1970-1971), interpretato da Robert Deman.
  • professor Venturi (2 episodi, 1970), interpretato da Vitina Marcus.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu prodotta da Don Fedderson Productions[1] e girata negli studios della CBS a Los Angeles in California.[2] Tra i registi della serie è accreditato Charles Barton-[3]

Nel gennaio del 1971, nel tentativo di salvare la serie, la CBS la spostò di mercoledì per far spazio a una nuova sitcom: Arcibaldo. La mossa fu inutile e la serie fu cancellata nella primavera del 1971.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1969 al 1971 sulla rete televisiva CBS.[1]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 26 1969-1970
Seconda stagione 22 1970-1971

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b To Rome With Love - Crediti compagnia, imdb.it. URL consultato il 07 dicembre 2011.
  2. ^ To Rome With Love - Luoghi delle riprese, imdb.it. URL consultato il 07 dicembre 2011.
  3. ^ To Rome With Love - Cast e credit completi, imdb.it. URL consultato il 07 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione