Thriller d'azione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il thriller d'azione è un genere letterario e cinematografico che ha visto la sua nascita a partire dagli anni novanta, sviluppandosi concretamente nei primi anni del 2000, grazie ad autori nuovi e giovani.

Struttura e caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il thriller d'azione si differenzia da tutti gli altri generi per delle caratteristiche fondamentali e pressoché vere per tutti gli scrittori del genere:

  • Lo sviluppo di una storia con molte scene d'azione di ogni tipo, dalle sparatorie agli inseguimenti, spesso esagerate, più tipiche del cinema d'azione muscolare. L'action-thriller può essere considerato una estremizzazione del classico romanzo d'avventura.
  • L'utilizzo di ambientazioni classiche ed estreme (la giungla, lande desertiche, templi pieni di trappole, i paesaggi artici) che mettono già da sole in difficoltà i protagonisti.
  • La presenza di un numero ampio di avversari dei personaggi principali, negli ultimi anni accostati alle figure di terroristi. Ma ad essi di possono aggiungere anche creature e predatori di grosse dimensioni. Un esempio sono i romanzi Tempio e Artico.

Normalmente il thriller d'azione si trova fuso oppure accostato al thriller tecnologico, per la presenza di descrizioni dettagliate di armi, equipaggiamenti oppure ordigni.

Principali romanzi e scrittori[modifica | modifica wikitesto]