Jean Bruce

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jean Bruce (pseudonimo di Jean Brochet) (22 marzo 1921Luzarches, 26 marzo 1963) è stato uno scrittore francese.

Usò anche gli pseudonimi Jean Alexandre, Jean Alexandre Brochet, Jean-Martin Rouan e Joyce Lindsay.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Divenuto scrittore dopo aver intrapreso numerose attività è conosciuto principalmente per aver scritto le avventure dell'agente segreto Hubert Bonisseur de La Bath ovvero OSS 117. Il primo racconto risale al 1949, ad esso ne seguirono altri novanta fino alla tragica fine dell'autore a causa di un incidente automobilistico. La serie venne ripresa dalla moglie Josette Bruce che dal 1963 al 1996, anno della sua morte, ne pubblico altri 143. Successivamente altri ventiquattro volumi sono stati pubblicati dai figli Francois e Martine Bruce.

A partire dal 1957 e soprattutto negli anni sessanta numerosi racconti su OSS 117 sono stati adattati per la realizzazione di film.

Numerosi suoi romanzi sono stati pubblicati in Italia nella collana Segretissimo edita dalla Arnoldo Mondadori Editore.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 34466647 · LCCN: n80039687 · GND: 104994509 · BNF: cb12000962g (data)