Thom Bray

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Thomas Edward "Thom" Bray (Lawrenceville, 30 aprile 1954) è un attore statunitense, principalmente noto per il ruolo di Murray "Boz" Bozinsky nella serie TV Riptide..

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Bray è nato e cresciuto a Lawrenceville, nel New Jersey. È sposato dal 1983 con Jane Staugas, direttore casting, la coppia ha tre figli[1]. Attualmente è insegnante di recitazione in Oregon e insegna anche "Studi televisivi" alla Portland State University .

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Debutta nel 1980, nel ruolo di "Cyril" in L'America in bicicletta, (Breaking Away), più tardi negli anni '80, avrebbe recitato nella serie TV Harry con il futuro attore vincitore del premio Oscar Alan Arkin. Il suo primo lungometraggio è stato il film del 1981 Rosemary's Killer, cui è seguito il film di John Carpenter Prince of Darkness del 1987.

Nel 1984 ottiene il ruolo si Murray Bozinsky, uno stralunato cervellone collega degli investigatori Nick e Cody della serie poliziesca Riptide, ruolo che lo fa conoscere al grande pubblico.

Negli anni 90 ha doppiato il personaggio di Wilbur Finletter nella serie a cartoni animati Attack of the Killer Tomatoes: The Animated Series, in seguito Bray sarebbe diventato uno scrittore e produttore per la televisione, tra cui gli spettacoli: Designing Women . Now and Again , Fired Up e Nash Bridges. Il suo ultimo intervento è stato nel 2012 in un episodio della serie TNT Leverage.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN268516041 · LCCN: (ENn2012060311
  1. ^ Thom Bray, su IMDb. URL consultato il 19 novembre 2017.