This Time (album Melanie C)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
This Time
ArtistaMelanie C
Tipo albumStudio
Pubblicazione30 marzo 2007Germania
2 aprile 2007 Regno Unito
aprile 2007 Europa
aprile 2008 Canada
Durata57:32
Dischi1
Tracce13
GenereAdult alternative rock[1]
Adult contemporary music[1]
Contemporary pop rock[1]
Urban[1]
Rock alternativo[1]
EtichettaRed Girl, EMI
ProduttoreSteve Mac, Stephen Hague, Guy Chambers, Richard Flack, Joel Edwards, Robin Barter, Greg Hatwell, Marc Lane, Peter-John Vettese, Gary Clark, Phil Thornalley,
Registrazione2006-2007
Certificazioni
Dischi d'oro1
Melanie C - cronologia
Album precedente
(2005)
Album successivo
(2011)

This Time è il quarto album della cantautrice britannica Melanie C.

L'album è stato pubblicato il 30 marzo 2007 in Germania, Austria e Svizzera, mentre è stato pubblicato invece il 2 aprile in Inghilterra e nel resto del mondo. In Canada è stato invece pubblicato l'8 aprile 2008 per l'etichetta EMI.[2] L'album è stato scritto e registrato tra la seconda metà del 2006 e il 2007 ed è stato realizzato tramite l'etichetta della stessa cantante, la Red Girl Records. Nonostante il discreto successo dei singoli estratti, l'album non ha ottenuto un gran successo, pur facendo riscontrare risultati di vendita non deludenti (oltre 200.000 copie vendute). Nell'album è inoltre presente una collaborazione con Adam Argyle nella canzone Don't Let Me Go.

Singoli estratti[modifica | modifica wikitesto]

Dall'album sono stati estratti quattro singoli. Per quanto riguarda il singolo apripista, ne son stati scelti due, entrambi pubblicati nel marzo del 2007: uno è I Want Candy, cover del brano dei The Strangeloves, colonna sonora di un omonimo film e pubblicato in Italia, Inghilterra, Lettonia e Danimarca, l'altro è The Moment You Believe, pubblicato nel resto nell'Europa. Il secondo singolo estratto è stato invece per tutta l'Europa Carolyna, nel giugno 2007, mentre il terzo singolo è la title track This Time, uscita in Austria, Germania e Svizzera il 12 ottobre 2007. La canzone è stata riarrangiata per l'occasione da Peter John Vettese. Carolyna è stato scelto anche come singolo apripista per la pubblicazione canadese dell'album, nel marzo 2008, mentre il secondo singolo per il Canada, pubblicato nel giugno del 2008, è Understand.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Understand – 3:43 (Adam Argyle, Melanie Chisholm)
  2. What if I Stay – 3:17 (Adam Argyle, Jill Jackson)
  3. Protected – 4:37 (Guy Chambers, Melanie Chisholm, Cathy Dennis)
  4. This Time – 3:32 (Adam Argyle)
  5. Carolyna – 3:21 (Melanie Chisholm, Paul Gendler, Steve Mac)
  6. Forever Again – 3:44 (Adam Argyle, Kevin D Hughes, Lee Graves)
  7. Your Mistake – 3:55 (Adam Argyle, Melanie Chisholm)
  8. The Moment You Believe – 3:55 (Melanie Chisholm, Peter-John Vettese)
  9. Don't Let Me Go – 3:57 (Adam Argyle, Jill Jackson) – (feat. Adam Argyle)
  10. Immune – 4:47 (Pete Woodroffe, Charlie Grant, James Bourne)
  11. May Your Heart – 4:04 (Melanie Chisholm, Gary Clark)
  12. Out of Time – 3:47 (Melanie Chisholm, Phil Thornalley, Dave Munday)
  13. I Want Candy – 3:24 (Richard Gottehrer, Bert Russel, Bob Feidman, Gerald Goldstein) – (Bonus Track)
  14. Fragile – 4:05 (Melanie Chisholm, Greg Hatwell) – (Bonus Track portoghese e brasiliana)
  15. First Day of My Life – 3:24 (Guy Chambers, Enrique Iglesias) – (Bonus Track italiana)

Durata totale: 57:32

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Paese Posizione raggiunta
Svizzera[3] 8
Germania[4] 15
Portogallo[3] 21
Austria[3] 26
Svezia[3] 48
Regno Unito[5] 57
Italia[6][7] 77
Belgio[3] 92

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Scheda dell'album su allmusic.com, su allmusic.com. URL consultato il 28 marzo 2012.
  2. ^ Universal Music Canada
  3. ^ a b c d e This Time su hitparade.ch, su hitparade.ch. URL consultato il 28-12-2009.
  4. ^ This Time su acharts.us, su acharts.us. URL consultato il 18-01-2010.
  5. ^ This Time dal sito chartstats.com, su chartstats.com. URL consultato il 28-12-2009.
  6. ^ MelanieC.it. URL consultato il 28-12-2009.
  7. ^ Classifica Fimi del 6 aprile 2007, su fimi.it. URL consultato il 14-11-2010 (archiviato dall'url originale il 19 maggio 2011).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica